HomeCalciomercatoJuventus, come cambia la difesa: il nome forte è Milenkovic

Juventus, come cambia la difesa: il nome forte è Milenkovic

Nikola Milenkovic è il nome nuovo per la difesa della Juventus: la dirigenza bianconera, che valuta uscite, ha messo il serbo al primo posto nella lista dei rinforzi per la prossima estate

In attesa di capire quali saranno le indicazioni di Massimiliano Allegri per il mercato estivo, che giocoforza si baserà sulle intenzioni di Cristiano Ronaldo, la Juventus comincia a progettare qualche manovra in vista di un restyling, non massiccio ma necessario, un po’ in tutti i reparti.

Dai ragionamenti della dirigenza non è esclusa ovviamente la difesa, che vedrà alcuni cambiamenti dovuti a un ragionamento prettamente anagrafico, visto che andrà affiancato a Chiellini qualcuno con caratteristiche simili e in grado di sostituirlo, e parallelamente serve gente pronta per l’immediato, integra e in grado di diventare sin da subito un valore aggiunto.

Milenkovic Fiorentina
Fonte: Twitter @CuartetoInicial

Juventus e difesa: Milenkovic primo obiettivo

Questo identikit corrisponde perfettamente al profilo di Nikola Milenkovic, centrale in uscita dalla Fiorentina per il quale la dirigenza viola sta solo aspettando l’offerta giusta. I rapporti tra il serbo, con relativo procuratore, e la società non sono più solidissimi e, visto il contratto in scadenza nel 2022, è probabile che le strade si separeranno in estate.

Secondo indiscrezioni, la Juventus sarebbe disposta a sborsare una cifra compresa tra i 15 e i 18 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di Milenkovic, una cifra assolutamente abbordabile se si considera che il ragazzo ha solo 25 anni e, ovviamente, con il contratto in scadenza tra un anno è possibile trattare al ribasso. Tuttavia, i bianconeri avrebbero da battere anche la concorrenza di alcuni club inglesi.

FOTO

Non solo Milenkovic: Demiral in uscita

Milenkovic non è il solo nome a essere chiacchierato negli ambienti bianconeri. Infatti, la Juventus dovrà definire anche qualche cessione, in modo tale da introitare qualche soldo da poter reinvestire sul mercato senza così andare a pesare troppo sulle casse societarie.

L’indiziata potrebbe, anzi dovrebbe essere Merih Demiral, centrale che già da tempo la Juventus sta cercando di monetizzare. Il turco ha trovato relativamente poco spazio e quindi il suo agente spinge per portarlo altrove. Il problema, come sempre, è la valutazione fatta dai bianconeri, che per cederlo chiede circa 30 milioni di euro.

Difficile, se non impossibile, piazzarlo quindi in Italia, più semplice provare a mandarlo in Premier League dove però di soldi ne girano tanti e, per quanto riguarda la categoria dei centrali difensivi, i club inglesi in passato hanno già fatto vedere di poter spendere di più e per profili migliori.

Tutto è quindi in stand-by, almeno al momento, ma Milenkovic, da oggi, diventa comunque il nome da seguire con più attenzione per la difesa della Juventus che verrà.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nikola Milenkovic (@milenkovicn_4)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram