Home Calcio Estero Manchester City, Leroy Sané rifiuta il rinnovo di contratto

Manchester City, Leroy Sané rifiuta il rinnovo di contratto

sane rinnovo

Leroy Sané rifiuta il rinnovo proposto dai Citizens. A rivelarlo è stato mister Pep Guardiola. Ora il Bayern Monaco sogna l’attaccante tedesco.

Una storia d’amore che molto probabilmente finirà a stagione conclusa quella fra Leroy Sané e il Manchester City. Il classe 1996 ha rifiutato la proposta di rinnovo del contratto da parte del City. A comunicarlo a sorpresa è stato il suo allenatore Pep Guardiola. Un rapporto, quindi, che si chiuderà dopo 4 stagioni.

INFORTUNIO KHEDIRA, LE CONDIZIONI DEL CENTROCAMPISTA DELLA JUVENTUS

Vuole un’altra avventura“, queste le parole rilasciate dal manager catalano. E mezza Europa si sta già muovendo per portarsi a casa il gioiellino, ma il Bayern Monaco ha già un accordo con il calciatore. Ma adesso i Citizens attendono l’offerta giusta per dare l’ok definitivo. Ricordiamo che l’attaccante ha il contratto in scadenza a giugno 2021.

IL RIGORE MAI TIRATO DI MARK TULLIO STRUKELJ

Sané, il Bayern Monaco in pole

A Manchester il ragazzo viene valutato circa 70 milioni, ma Hasan Salihamidzic, direttore sportivo del Bayern, ne ha offerti 40. Una cifra troppo bassa secondo gli inglesi, che per l’ex Shalke 04 hanno speso ben 52 milioni di euro. L’obiettivo è realizzare una plusvalenza, anche se il solo anno di contratto non aiuterà.

INFORTUNIO ALEX SANDRO, LE CONDIZIONI DEL TERZINO DELLA JUVENTUS

La richiesta minima è di 60 milioni, ma è probabile che, a lungo andare, il City possa mollare il giocatore a meno. Intanto Sané è pronto al rientro dopo il lungo infortunio al ginocchio di inizio stagione.

L’obiettivo del giocatore, e del suo procuratore, è di convincere gli inglesi a lasciarlo partire, destinazione Monaco di Baviera. Non è da escludere che il City possa portarlo fino alla scadenza, anche se è una mossa che non conviene a nessuno.

BENZEMA, ALTRA PRODEZZA: IL SUO GOL TRA I PIU’ BELLI DELLA STAGIONE

Altre pretendenti

Ma su Sané non c’è soltanto il Bayern Monaco. Si tratta di un giocatore importante, forte e ancora giovane, e soprattutto con un solo anno di contratto: l’attenzione è massima, ma non ci sono ancora indiscrezioni in merito. Potrebbe rimanere in Inghilterra, ma occhio anche alle spagnole, soprattutto le due di Madrid.

DESIDERIO GARUFO RISCRIVE LA STORIA, QUARTA PROMOZIONE IN B

In ogni caso è ancora molto presto. Il Manchester City è ancora concentrato sul finale di stagione in Inghilterra: la Premier è ormai nelle mani del Liverpool, ma la Champions League è ancora possibile. Ci sono da giocare gli ottavi di ritorno contro il Real Madrid all’Ethiad Stadium (l’andata è finita 2-1 per gli inglesi).

Sané, come detto, sta rientrando dal lungo infortunio e potrebbe diventare una carta utile per questo finale di stagione. Dopodiché inzieranno i discorsi sul suo futuro: il Bayern Monaco è in pole, ma tutto può ancora succedere.

GONZALO MONTIEL, IL SOLDATO DI GALLARDO CHE PIACE IN ITALIA