HomeCalciomercatoDove può trasferirsi Lorenzo Pellegrini

Dove può trasferirsi Lorenzo Pellegrini

Il centrocampista della Roma Pellegrini, dopo il pareggio per 0-0 contro il Sassuolo, ha discusso pesantemente con i tifosi giallorossi sui social. Una situazione che, unita ad altre critiche precedenti, potrebbe portarlo a pensare di lasciare la capitale

In tempi di lockdown, in cui i tifosi non possono accorrere allo stadio per seguire i propri beniamini, sono i social il mezzo di contatto tra le parti. Uno strumento usato il più delle volte in modo negativo, come è accaduto ieri nei confronti di Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista della Roma è stato infatti criticato dopo la partita pareggiata per 0-0 contro il Sassuolo, per non aver cercato la porta nell’azione poi finalizzata da Mkhitaryan (gol annullato dal Var per un precedete fallo di Dzeko su Locatelli).

Le partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Gelo tra Pellegrini e i tifosi: insulti sui social

Critiche tutt’altro che costruttive, sfociate in insulti che hanno scatenato la rabbia del giocatore sui social. Questo il messaggio di Pellegrini, a difesa sua e della sua squadra: “Voi continuate a parlare ed insultare tutti, noi continuiamo a correre e lottare per questa maglia. Falliti. Forza Roma, forza questo grande gruppo”.

Calciatori positivi Serie A | la lista | diversi i contagi

Una presa di posizione forte, corretta dopo qualche ora nella forma ma non nella sostanza (sono gli insulti a dare fastidio, non le normali critiche). Potrebbe essere una semplice diatriba tra un giocatore e i propri tifosi ma, non essendo le prime critiche rivolte a Pellegrini, il centrocampista della Nazionale potrebbe pensare di lasciare il club giallorosso.

Una statistica incredibile che dovrebbe preoccupare i tifosi del Torino

Pellegrini
Fonte: Twitter @OfficialASRoma

Pellegrini, situazione contrattuale e le squadre interessate

Pellegrini ha un contratto con la Roma fino al 2022 e, nel caso ci fosse un club interessato a lui, dovrebbe pagare una clausola da 30 milioni di euro. La scorsa estate, nonostante siano arrivati corteggiamenti soprattutto da parte Inter e PSG, ha ribadito più volte la volontà di restare a Roma. Sta quindi al club giallorosso blindare il centrocampista, con un prolungamento fino al 2025 passando da 2 a 2,5 milioni di euro a stagione.

L’evoluzione di Lorenzo Pellegrini

Si tratta di una delle prime mosse che ha in agenda Tiago Pinto, da gennaio nuovo direttore generale della Roma. La situazione che si è creata, però, potrebbe portare ad un rallentamento nei contatti tra le parti per il rinnovo del contratto. Inoltre, con Pellegrini che va in scadenza nel 2022, le pretendenti per il giocatore potrebbero farsi vive già nella prossima finestra invernale di mercato.

Infortunio Osimhen | quando rientra tempi di recupero VIDEO

Il PSG, nel corso dell’ultima estate, ha insistito molto per provare a portare Pellegrini a Parigi. Ogni tentativo è stato vano, ma il gelo tra il centrocampista e il suo pubblico potrebbe aprire nuovi scenari. Stesso discorso per l’Inter, alle prese con lo spinoso caso Eriksen. Il giocatore danese appare un corpo estraneo al progetto interista e, nel caso in cui lasciasse Milano a gennaio, potrebbe essere sostituito proprio da Pellegrini (più funzionale all’idea di gioco di Antonio Conte).

Del resto lo stesso calciatore è da sempre nella lista dei preferiti da parte di Antonio Conte. Già al suo primo anno alla guida dell’Inter, l’allenatore aveva inserito Lorenzo Pellegrini come obiettivo primario. Era lui il profilo ideale insieme a Nicolò Barella. Dopo aver chiuso con l’ex Cagliari, la dirigenza nerazzurra iniziò a stuzzicare il centrocampista giallorosso. Ma fu Francesco Totti, al passo d’addio, a convincere Lorenzo Pellegrini e prendere una scelta forte: “Inter, no grazie. Resto alla Roma”. L’idea però non è mai stata accantonata ed ecco quindi aprirsi un nuovo spiraglio.

Kane e Son stanno trascinando il Tottenham a suon di gol

Da non sottovalutare infine altre due opzioni, una italiana e l’altra estera. Juventus, nelle ultime sessioni di mercato, è stata più volte vicina ad aggiudicarsi Pellegrini. Il nome del centrocampista giallorosso potrebbe tornare di moda, Andrea Pirlo ancora alla ricerca di un assetto definitivo per la sua mediana e bisognoso di innesti per quel settore del campo. Tra i club interessati al centrocampista giallorosso figura anche il Borussia Dortmund, che ha fatto un tentativo in estate. Se finisse quindi la sua storia d’amore con la Roma, Pellegrini non avrebbe certo problemi a trovare una nuova squadra.

Il Bologna di Mihajlovic rischia di restare incompiuto

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

0e571a370b7405f035ea1e969206dd1e?s=90&d=mm&r=g
Paolo Lora Lamia
Classe ’92, ho la vocazione del giornalismo sportivo fin dall’adolescenza. Adoro il calcio, la sua storia e una narrazione sportiva tesa ad emozionare più che a creare polemiche. Giornalista pubblicista dal 2019, cofondatore di Mondoprimavera.com, collaboratore presso Gruppo GEDI e La Giovane Italia e opinionista sportivo per Toscana TV. Ho un debole per il calcio inglese (e per il Liverpool in particolare).

Articoli recenti