Calciatori positivi Serie A
Calciatori positivi Serie A Foto Instagram

Quali sono i calciatori positivi Serie A. In tanti tra i protagonisti del campionato hanno purtroppo contratto la malattia. Di chi si tratta.

News calciatori positivi Serie A, sono diversi i giocatori che hanno fatto riscontrare la presenza della malattia all’interno del loro organismo. Per una situazione che si sta rivelando maledettamente complicata a neanche un mese dall’inizio ufficiale della stagione 2020/2021. L’epidemia accertata nel nostro Paese già da febbraio aveva letteralmente sconquassato gli eventi calcistici dalla passata primavera in poi, portando la Serie A a concludersi in maniera inedita ad inizio agosto. Stessa cosa accaduta poi le competizioni europee. Ad oggi ci sono non pochi calciatori positivi Serie A, e con già altri casi accertati negli ultimi mesi, come ad esempio i vari Ceppitelli, Klavan e Cerri, od i milanisti Zlatan Ibrahimovic e Rafael Leao, nel frattempo guariti.

TOMIYASU E I SUOI FRATELLI | STORIA DEI CALCIATORI GIAPPONESI IN ITALIA

Calciatori positivi Serie A, la lista

Questa la lista completa calciatori positivi Serie A.

  • Atalanta
    Marco Carnesecchi
  • Crotone
    Denis Dragus
  • Genoa
    Petar Brlek, Darian Males
  • Hellas Verona
    Koray Gunter
  • Inter
    Milan Skriniar
  • Juventus
    Cristiano Ronaldo
  • Lazio
    Possibile cluster con almeno 9 atleti coinvolti, si attendono aggiornamenti
  • Milan
    Matteo Gabbia, Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge

L’elenco continua

  • Parma
    Juan Francisco Brunetta, Bruno Alves, Yordan Osorio ed un altro tesserato non comunicato
  • Roma
    Amadou Diawara, Riccardo Calafiori
  • Sassuolo
    Jeremy Toljan, Lukas Haraslin
  • Spezia
    Martin Erlic
  • Torino
    Due calciatori (identità non rivelata)

STIPENDI SERIE A 2020 2021 | LA CLASSIFICA DEI CALCIATORI PIU’ PAGATI

Anche Cristiano Ronaldo è positivo al Covid

Anche Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Coronavirus, dopo un doppio controllo svolto nel giro di un giorno nel ritiro della nazionale del Portogallo. La selezione lusitana aveva convocato lo juventino per gli impegni di metà ottobre delle nazionali. Il calciatore purtroppo è risultato positivo anche ad un successivo tampone svolto a circa 10 giorni di distanza. Questo costringerà la Juventus a rinunciare al proprio asso per le sfide previste nei prossimi giorni contro il Verona in campionato e contro il Barcellona in Champions League in casa. CR7 ha già saltato le partite contro Crotone e Dinamo Kiev.

STIPENDI ALLENATORI SERIE A 2020 21: LA CLASSIFICA

Situazione molto complicata ma il calcio prova a non fermarsi

TORNEO APERTURA E CLAUSURA | COSA SONO E COME FUNZIONANO