HomeNotizieInfortunio Calafiori | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Calafiori | quando rientra | tempi di recupero

Aggiornamenti infortunio Calafiori: il giovane terzino della Roma ha accusato un problema muscolare alla coscia nella partita di Europa League contro l’Ajax

LEGGI ANCHE: Riccardo Calafiori, primo gol con la maglia della Roma

È stato uno dei grandi protagonisti della serata di coppa, Riccardo Calafiori: talento di soli 18 anni, uno dei migliori in campo contro l’Ajax, il terzino italiano è però dovuto uscire nel corso della partita per un infortunio. Da parte di staff e tifosi c’è chiaramente apprensione per conoscere le condizioni del giocatore: vediamo quanto rischia di stare fermo per infortunio Calafiori.

Infortunio Calafiori: cos’è successo

Nel corso del secondo tempo, durante un’azione di gioco, Calafiori ha riportato un problema muscolare alla coscia, che lo ha costretto alla sostituzione all’80° minuto. Un problema non da poco per la Roma, che deve già fare a meno di un altro infortunato nel ruolo di terzino sinistro, ovvero Leonardo Spinazzola.

LEGGI ANCHE: Borja Mayoral è l’arma in più della Roma per il finale di stagione

Nel pareggio di Europa League con l’Ajax, decisivo per il raggiungimento della semifinale, Paulo Fonseca aveva pensato di sostituire il 18enne italiano con Santon, ma alla fine ha ripiegato su Villar, spostando Veretout nel ruolo di terzino.

più giovani marcatori italiani
Fonte Immagine: @richycala (Instagram)

Uscito zoppicante per infortunio Calafiori, autore anche dell’azione del pareggio romanista, è apparso nel post-partita ai microfoni di Sky, rassicurando tutti. “Fisicamente sto bene, è il solito fastidio che non mi permette di essere al meglio. Però non è una lesione“. Il riferimento è ai diversi problemi al bicipite femorale, che lo hanno già costretto a due stop di circa 20 giorni in questo inizio di 2021.

Infortunio Calafiori: quando rientra

LEGGI ANCHE: Coppe europee: cosa succede se la Roma dovesse vincere l’Europa League

Non è ancora chiaro quanto resterà assente Riccardo Calafiori, ma il fatto che sia uscito sulle sue gambe, e le sue parole dopo la partita, sembrano suggerire che non dovrebbe trattarsi di un grosso problema.

Tuttavia, è molto probabile che Fonseca non potrà schierare il giovane terzino giallorosso nella sfida che la Roma affronterà domenica sera in casa del Torino, nel prossimo turno di Serie A.

LEGGI ANCHE: Oltre a Calafiori, chi sono i più giovani marcatori italiani in Europa League?

Le preoccupazioni attorno alle condizioni fisiche di Calafiori sono legate soprattutto alla sua storia con gli infortuni. Nella stagione 2018/2019, infatti, il difensore subì un bruttissimo infortunio ai legamenti che lo tenne fuori quasi un anno. In quell’occasione, Edin Dzeko mostrò la maglia del ragazzo durante un match della Roma, per esprimergli il proprio sostegno.

LEGGI ANCHE: La Roma guarda in Portogallo per il post Fonseca

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram