HomeCalciomercatoChi è Gonzalo Bustos, il 2004 che ha stregato l'Inter

Chi è Gonzalo Bustos, il 2004 che ha stregato l’Inter

L’Inter ha perfezionato un nuovo colpo sudamericano: si tratta di Gonzalo Bustos, attaccante argentino classe 2004

Inter e Argentina, un binomio destinato a non spezzarsi a breve. Dopo l’arrivo di Lautaro Martinez, di recente i nerazzurri si stanno concentrando per portare a Milano Thiago Almada, gioiello classe 2001 che furoreggia sulla trequarti del Velez. Zanetti e Diego Milito parlano spesso e, come accaduto in passato, i nerazzurri sfruttano le conoscenze del Principe per anticipare la concorrenza, arrivando spesso prima sui talenti intenti a sbocciare.

LEGGI ANCHE: Nuno Mendes, ruolo e caratteristiche del calciatore dello Sporting

Lo stesso è successo con Gonzalo Bustos, nuovo arrivo in casa Inter, con Zanetti che – grazie a un blitz improvviso – ne ha chiuso l’acquisto sottraendo il ragazzo all’Atletico Madrid, sicuro fino a quel momento di aver convinto il talento argentino a firmare per la compagine colchonera. Invece no: Gonzalo Bustos a breve sbarcherà in Italia e, nel prossimo futuro, verrà aggregato alla Primavera di Armando Madonna.

LEGGI ANCHE: Kostic è il nome giusto per la fascia sinistra dell’Inter

gonzalo bustos
Fonte immagine: @SempreIntercom (Twitter)

Chi è Gonzalo Bustos, il nuovo acquisto dell’Inter

Già, perché Bustos è un classe 2004 e, nonostante in giro per l’Europa si comincino a intravedere diversi suoi coetanei, probabilmente non è ancora pronto per il grande salto nel professionismo. Nella Primavera dell’Inter potrebbe sostituire il centravanti Satriano, destinato a misurarsi in prestito da qualche parte nel prossimo futuro.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Roma-Ajax di Europa League in tv e streaming

Originario della provincia di Buenos Aires, ha iniziato in patria tirando i primi calci nell’Atalaya, piccolo club della cintura metropolitana della megalopoli argentina, prima di emigrare giovanissimo in Spagna. Infatti, l’Inter aveva cominciato a seguirlo quando muoveva i primi passi a casa, ma lo ha acquistato dal San Fernando, piccola realtà iberica che attualmente milita nella terza divisione spagnola.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Atalanta-Juventus in tv e streaming

Gonzalo Bustos, caratteristiche tecniche e ruolo

Sbarcato per la prima volta a Milano nello scorso mese di marzo, Gonzalo Bustos ha già svolto i primi provini con l’Inter, pare superandoli e anche brillantemente. D’altronde la materia prima sembra di grande spessore, a tal punto che il ragazzo avrebbe addirittura impressionato diversi dirigenti nerazzurri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da San Fernando CD (@sanfernando_cd)

Bustos nasce come attaccante centrale, anche se il fisico non lo ha mai particolarmente aiutato. Anzi, le sue qualità migliori sembrerebbero essere la rapidità di esecuzione e la velocità con la quale svaria sul fronte offensivo. Le partite per valutarlo, tuttavia, sono ancora troppo poche, tanto è vero che l’Inter ha messo a segno un colpo in prospettiva.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Milan-Genoa in tv e streaming

Qualora dovesse azzeccarlo, i nerazzurri si sarebbero assicurati un calciatore decisamente futuribile, ancora da plasmare e con margini di miglioramento inesplorati. Nel frattempo, a Milano Bustos avrà la possibilità di maturare per bene, misurarsi con un calcio di spessore e, perché no, studiare i segreti del mestiere da Lautaro Martinez mentre magari si affaccia in prima squadra. Il tempo, in tal senso, ci dirà se Zanetti ha pescato bene.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti