fofana
Fonte Immagine: @moldefotballklubb (Instagram)

Datro Fofana ha esordito nel calcio europeo con un gol decisivo per il Molde in Europa League: attaccante ivoriano classe 2002, ambisce a diventare la nuova promessa del club che ha lanciato Haaland

LEGGI ANCHE: Haaland non è più (solo) un prototipo di campione

Il gol che ha permesso al Molde di tenersi in corsa in questi sedicesimi di finale di Europa League porta la firma di un ragazzo classe 2002 su cui i norvegesi puntano molto: David Datro Fofana, giovanissima punta della Costa d’Avorio arrivata in Europa da un paio di settimane appena.

Negli ultimi anni, il Nord Europa ha saputo scovare e imporre all’attenzione generale tanti talenti africani, e il Molde in particolare si è già fatto una certa fama sul fronte dei giovani attaccanti lanciando Erling Haaland. Fofana è arrivato in Norvegia con la speranza di seguire i passi della nuova stella del Borussia Dortmund.

Albert Braut Tjaaland, sulle orme del cugino Haaland

Chi è Datro Fofana

LEGGI ANCHE: Niente retorica: i talenti del calcio norvegese sono tanti, bravi e moderni

Nato il 22 dicembre 2002 ad Ouragahio, in Costa d’Avorio, Fofana si è formato all’AFAD Djékanou, un’importante accademia calcistica di Abidjan, fondata nel 2005 e che, dal 2009, partecipa con la propria squadra al campionato nazionale, dove ha chiuso al secondo posto nel 2011 e nel 2012.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Atta Aneke (@playersagentoslo)

Dopo un anno all’accademia, la scorsa estate si è trasferito nell’Abidjan City, club della capitale ivoriana, ma è stato l’incontro con il Emefie Aneke Atta a cambiare la sua vita: si tratta di un importante procuratore focalizzato sul calcio africano e scandinavo, noto per avere sotto contratto Odion Ighalo, l’ala nigeriana del CSKA Mosca Chidera Ejuke e, soprattutto, il milanista Jens Petter Hauge.

Leggi anche:  Come il Molde è arrivato a disputare i sedicesimi di Europa League

LEGGI ANCHE: Chi è Hauge, l’ala che ha incantato il Milan

È stato Atta a organizare il nuovo trasferimento di Fofana, che ai primi di febbraio 2021 firma un contratto con il Molde, in vista dei sedicesimi di Europa League. Contratto molto discusso, in Costa d’Avorio, perché l’Abidjan City ha ritenuto il trasferimento non valido e ha fatto ricorso alla FIFA, che nei prossimi mesi dovrà decidere sulla vicenda.

I primi passi in Europa

Intanto, Datro Fofana – che lo scorso novembre è stato convocato per la prima volta con la Nazionale, nelle qualificazioni alla Coppa d’Africa contro il Madagascar – è arrivato in Norvegia e si è ambientato. Ieri ha fatto il suo esordio con la maglia del Molde, entrando al 64′ della sfida di Europa League contro l’Hoffenheim, disputata sul campo neutro di Villarreal a causa delle leggi norvegesi sul Covid.

LEGGI ANCHE: Quali partite delle coppe europee si giocheranno in campo neutro?

Gli sono bastati appena dieci minuti per catturare un pallone dentro l’area e spedirlo in rete, fissando il risultato sul 3-3 e completando la rimonta dei suoi. Ora, il Molde potrà presentarsi con ancora qualche speranza al ritorno della prossima settimana in Germania.

LEGGI ANCHE: I campioni del profondo Nord: il Bodo Glimt ha vinto l’Eliteserien

Datro Fofana, caratteristiche tecniche

Fofana è una punta centrale che fa della stazza fisica il proprio principale punto di forza, in virtù dei suoi 181 centimetri d’altezza. Tra le sue qualità vanno segnalate anche un’ottima velocità e un buon controllo di palla, che potrebbero essere ulteriormente affinati a contatto con il calcio europeo.

Leggi anche:  Come il Molde è arrivato a disputare i sedicesimi di Europa League

Il Molde ha creduto molto in lui, avendolo seguito a lungo e chiamato per un provino in Norvegia già nel marzo 2020, quando poi il trasferimento fu vanificato dalla pandemia. “È un ragazzo dalle prospettive davvero eccellentiha detto Ole Erik Stavrum, a.d. del Molde; “Abbiamo grandi speranze per lui – ha aggiunto il tecnico Erling Moe – gli serve solo un periodo per ambientarsi”. A giudicare dall’inizio, Fofana sembra aver già trovato il suo posto.

LEGGI ANCHE: Quanti gol ha fatto Mbappé

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!