HomeNotizieChi era Antonio Vanacore, l'allenatore in seconda della Cavese

Chi era Antonio Vanacore, l’allenatore in seconda della Cavese

Il mondo del calcio è in lutto: è morto a causa del Covid-19 Antonio Vanacore, ex calciatore e allenatore in seconda della Cavese.

Un grave lutto ha colpito il mondo del calcio. All’età di 45 anni si è spento Antonio Vanacore, vice allenatore della Cavese che aveva contratto il coronavirus. Dopo aver scoperto la positività al virus, la situazione del tecnico è velocemente precitata: lo scorso 26 febbraio è stato ricoverato all’ospedale di Pozzuoli e il 3 marzo era stato trasferito al reparto di rianimazione dell’ospedale di Frattamaggiore. Oggi la sua lotta è finita, nel modo peggiore possibile. Le complicanze legate al virus hanno portato al decesso, avvenuto nella giornata di martedì 16 marzo 2021.

LEGGI ANCHE: Perché Gollini non ha giocato in Real Madrid-Atalanta?

Vanacore
Fonte: canali ufficiali Cavese

Chi era Antonio Vanacore

Classe 1975, nato a Pozzuoli, Vanacore ha vestito in carriera le maglie di Casertana, Benevento, Juve Stabia e Potenza oscillando tra Serie C1, C2 e D. In carriera ha assaporato anche la Serie B, con la maglia del Catanzaro nella stagione 2004-05. In totale ha collezionato 481 presenze.

LEGGI ANCHE: Simy, l’agente: “I gol li ha sempre fatti. E sul futuro…”

La sua carriera da calciatore è terminata nel 2013, all’età di 38 anni, con la maglia del Castrovillari. Da lì è cominciata poi l’avventura come collaboratore tecnico di Salvatore Campilongo, con cui ha stretto un rapporto davvero importante.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Chelsea-Atletico Madrid di Champions League in tv e streaming

Il comunicato della Cavese

LEGGI ANCHE: Dove vedere Bayern-Lazio di Champions League in tv e streaming

A comunicare la scomparsa di Vanacore è stata proprio la società campana, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale: “La Cavese 1919 comunica con immenso dolore, la scomparsa del vice allenatore Antonio Vanacore. Alla sua famiglia l’abbraccio e la vicinanza della società, della squadra e di tutto il popolo Aquilotto. Ciao Antonio, uomo e professionista insostituibile”.

LEGGI ANCHE: Diritti tv Serie A 2021-2024, perché manca ancora un accordo

La Cavese aveva già espresso il proprio sostegno per l’allenatore, scendendo in campo la scorsa domenica a Foggia con una maglia con la scritta “mister Vanacore non mollare, siamo tutti con te”. Purtroppo però il sostegno dimostrato da tutti quanti non è bastato.

LEGGI ANCHE: Infortunio Gosens | quando rientra | tempi di recupero

La Cavese tornerà in campo domani nella sfida col Catanzaro, match particolarmente per significativo per Vanacore, che verrà ricordato con un minuto di silenzio e col lutto al braccio.

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti