HomeCalcio EsteroDove vedere Chelsea-Atletico Madrid di Champions League in tv e streaming

Dove vedere Chelsea-Atletico Madrid di Champions League in tv e streaming

Chelsea-Atletico Madrid si gioca dopo la bella vittoria dei Blues nel match di andata: ecco dove vedere il match in tv e streaming

Un gol di Olivier Giroud aveva deciso il match di andata e, a due settimane dalla perla del centravanti francese, Chelsea-Atletico Madrid è la partita in cui la squadra di Diego Simeone deve provare a fare un autentico miracolo se vuole cullare il sogno di andare ai quarti di finale di Champions League. Entrambe le squadre si candidano come outsider della competizione, ma solo una passerà il turno.

LEGGI ANCHE: Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Nel frattempo, sia i Blues che i Colchoneros stanno lottando per obiettivi importanti anche nei rispettivi campionati, visto che il Chelsea è in piena bagarre per quarto posto mentre l’Atletico Madrid è primo in Liga, ma le recenti battute d’arresto stanno facendo preoccupare la banda del Cholo che deve guardarsi dal ritorno del Real Madrid.

Chelsea-Atletico Madrid, quando si gioca

Chelsea-Atletico Madrid sarà il nono confronto europeo tra le due squadre, con un bilancio di tre vittorie per gli inglesi, due per gli spagnoli e tre pareggi. La partita si giocherà nello straordinario scenario di Stamford Bridge, nella casa del Chelsea situata nel sud-ovest di Londra, con calcio di inizio alle ore 21.

chelsea-atletico
Fonte: @cmaesport
(Instagram)

Dove vedere Chelsea-Atletico Madrid in tv e streaming

Chelsea-Atletico Madrid sarà trasmessa in diretta tv esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky. Non è infatti prevista trasmissione sulle reti in chiaro. Il canale di riferimento per il match di Londra sarà Sky Sport Football, 203 del satellite, ma la partita potrà essere seguita anche sul canale Sky Sport (253 del satellite).

LEGGI ANCHE: Classifica Champions League vinte: quale club è stato più volte campione d’Europa?

Tutti gli abbonati Sky potranno usufruire dell’alternativa streaming Sky Go, compatibile per dispositivi Android e iOS e visibile tramite smart tv, tablet, notebook, pc o smartphone. In alternativa, per usufruirne ci si potrà collegare al sito web della piattaforma satellitare e fare login con le proprie credenziali. In alternativa, sarà possibile vedere la partita anche su Now TV, servizio streaming on demand di casa Sky.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UEFA Champions League (@championsleague)

Chelsea-Atletico Madrid, le probabili formazioni

Nonostante il vantaggio maturato nel match di andata, Thomas Tuchel è intenzionato a riproporre un undici (quasi) tipo per non correre alcun rischio. Davanti a Mendy ci sarà quindi nuovamente una difesa a tre, con James largo a destra e Alonso sull’out opposto. Kovacic e Kanté copriranno le spalle a Hudson-Odoi e Havertz, nell’inedito ruolo di punta centrale con Werner a girargli attorno.

LEGGI ANCHE: Pietro Santapaola, escluso dal Cosenza per i legami mafiosi del padre

Dall’altra parte Simeone confermerà il suo solito 4-4-2, un marchio di fabbrica per i madrileni. Mario Hermoso parte a sinistra e permetterà all’Atletico di passare a tre al bisogno, con Trippier che si alzerà sulla linea del centrocampo. Savic e Gimenez saranno i centrali, Llorente torna in mezzo con Koke e Saul completa la linea mediana partendo largo a sinistra. Davanti, con Joao Felix e Suarez, ci sarà Carrasco a fare da elastico.

Ecco le probabili formazioni di Chelsea-Atletico Madrid

Chelsea (3-4-1-2): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rüdiger; James, Kovacic, Kanté, Alonso; Hudson-Odoi; Werner, Havertz. Allenatore: Tuchel

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Hermoso; Carrasco, Llorente, Koke, Saul; Joao Felix, Suarez. Allenatore: Simeone

LEGGI ANCHE: Tra infortuni e rinnovo, quale sarà il futuro di Dybala?

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti