HomeChampions LeaguePerché Porto Chelsea si gioca in campo neutro

Perché Porto Chelsea si gioca in campo neutro

Porto Chelsea si aggiunge alla lista delle sfide europee che in questo 2021 si dovranno giocare in campo neutro a causa delle leggi anti-Covid dei vari paesi. Lo scenario prescelto è quello di Siviglia

LEGGI ANCHE: Chelsea-Porto, analisi del quarto di Champions League

Le varie restrizioni nazionali contro i contagi del Covid-19 hanno costretto allo spostamento di sede di un’altra partita di Champions League. Mentre si giocano le partite di qualificazione di Qatar 2020, infatti, la UEFA ha decretato che Porto Chelsea dovrà disputarsi in campo neutro.

Entrambe le partite del quarto di finale di Champions si disputeranno in una sede diversa da quella stabilita in origine: invece dello Stamford Bridge di Londra, la gara di andata sarà disputata al Ramon-Sanchez Pizjuan di Siviglia, che ospiterà anche il ritorno, invece dell’Estadio do Dragão di Porto.

Chelsea Porto, i motivi del rinvio

LEGGI ANCHE: Quali partite delle coppe europee si giocheranno in campo neutro?

Sia Regno Unito che Portogallo hanno adottato, a livello governativo, delle leggi molto restrittive in termini di viaggi anche per motivi di lavoro, al fine di limitare i contagi nei propri paesi. In entrambi i paesi esistono infatti delle limitazioni riguardanti chi arriva dal paese opposto: nel Regno Unito per i voli dal Portogallo, e in Portogallo per i voli dal Regno Unito.

porto chelsea
Fonte immagine: InsideFoto

Il Chelsea aveva già avuto dei problemi nel turno precedente, dato che in Spagna vigevano all’epoca le stesse limitazioni per chi arrivava dal Regno Unito, e così invece che al Wanda Metropolitano di Madrid l’andata contro l’Atletico si disputò a Bucarest, mentre il ritorno si tenne regolarmente a Londra.

LEGGI ANCHE: Il Porto è una squadra piena di talento

Un caso simile a quello di Porto Chelsea, però, si era verificato in Europa League nei sedicesimi di finale, con l’incrocio portoghese-britannico tra Benfica e Arsenal. L’andata, invece che a Lisbona, era stata giocata all’Olimpico di Roma, mentre il ritorno, originariamente previsto a Londra, è stato disputato al Karaiskakis di Atene.

Chelsea Porto: lo scenario di Siviglia e i precedenti

Il Ramon Sanchez-Pizjuan è lo stadio che ospita i match casalinghi del Siviglia, eliminato agli ottavi di finale di Champions League proprio a causa di una sconfitta subita in casa contro il Borussia Dortmund nel match d’andata.

LEGGI ANCHE:  Come Thomas Tuchel ha rivoluzionato il Chelsea

Il pubblico non sarà ovviamente presente, ma per farsi un’idea dello scenario in cui si svolgeranno le due partite di Chelsea Porto basta sapere che si tratta di una struttura da quasi 44.000 posti. Ovvero un po’ più grande di Stamford Bridge (che si ferma a meno di 42.000 posti) e molto più piccola dell’Estadio do Dragão (che supera i 50.000).

porto chelsea
Fonte immagine: InsideFoto

Per il Chelsea, comunque, il Ramon Sanchez-Pizjuan evoca un ottimo ricordo recente: i Blues, ci hanno giocato già il 2 dicembre nei gironi di Champions League, ottenendo una larga vittoria per 4-0 sugli andalusi, con storico poker di Olivier Giroud.

Porto Chelsea: quando si giocherà

LEGGI ANCHE: L’importanza di chiamarsi Olivier Giroud

Date e orari invariati per la doppia sfida Porto Chelsea. L’andata, che si sarebbe dovuta giocare a Porto, è fissata per mercoledì 7 aprile, mentre il ritorno, originariamente di ambientazione londinese, sarà disputato la settimana seguente, martedì 13 aprile.

Come orario di inizio è stato confermato quello delle 21.00.

LEGGI ANCHE: Malinovskyi, l’agente: ‘Mai avuto problemi con Gasperini! Mykolenko? Vorrei portarlo in Italia’

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti