HomeCalcio EsteroChi è De Paula, il talento brasiliano conteso da Ajax e Siviglia

Chi è De Paula, il talento brasiliano conteso da Ajax e Siviglia

Ajax e Siviglia si fanno sotto per Patrick De Paula, centrocampista del Palmeiras scovato quasi per caso in una favela di Rio de Janeiro

Patrick De Paula è uno degli astri nascenti del calcio brasiliano. Meno sponsorizzato rispetto ai suoi compagni di squadra Gabriel Menino e Danilo, il mediano brasiliano è comunque uno dei pilastri del Palmeiras di Abel Ferreira.

LEGGI ANCHE: Giulio Maggiore è stato una delle rivelazioni della Serie A

Il tecnico portoghese, recentemente, ne ha sponsorizzato lo sbarco in Europa, descrivendolo come un centrocampista completo e particolarmente efficace in fase difensiva. Utilizzato spesso davanti alla difesa, De Paula è stato fondamentale nell’ultima cavalcata trionfale del Palmeiras in Copa Libertadores. E, proprio nella massima manifestazione per club sudamericani, il classe 1999 si è messo definitivamente in mostra.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Manchester City-Chelsea, finale di Champions League

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PK (@patrick.dpaula99)

Due pretendenti per De Paula

Secondo la stampa brasiliana, Patrick De Paula sarebbe finito sul taccuino di Ajax e Siviglia, due società da sempre molto attente al mercato sudamericano e ai talenti che emergono annualmente dall’altra parte dell’oceano. Il Palmeiras, stando alle voci, ha aperto a una cessione ma solo a titolo definitivo e, ovviamente, a determinate cifre.

LEGGI ANCHE: Juventus esclusa dalla Champions League: i possibili scenari

A oggi, il cartellino di De Paula dovrebbe valere tra i 10 e i 12 milioni di euro, non tantissimo se consideriamo quanto i prezzi in Sudamerica siano aumentati di recente. Poi, il fatto che il Palmeiras stia valorizzando tantissimi talenti, non fa altro che aumentare esponenzialmente i prezzi.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Villarreal-Manchester United, finale di Europa League

Nel frattempo, il centrocampista – che, di recente, ha firmato un contratto da professionista con scadenza a giugno 2024 – continua a fornire prestazioni di grande livello. Solo nel 2020, infatti, secondo i rilievi Transfermarkt De Paula ha messo insieme addirittura 48 apparizioni complessive, con 5 reti a corredo.

LEGGI ANCHE: Fasce Champions League 2021/2022: il quadro completo

Chi è e caratteristiche tecniche

Scoperto dal Palmeiras durante un torneo giovanile nel 2016, De Paula pare abbia sin da subito stregato Vanderlei Luxemburgo, l’allora allenatore della prima squadra, a tal punto che lo stesso Luxa decise di aggregarlo in tempo zero alla prima squadra.

LEGGI ANCHE: Europa Conference League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Dopo un po’ di apprendistato, il ventunenne è stato lanciato da titolare riuscendo sin da subito a dare più velocità e imprevedibilità alla manovra. Ambidestro dal discreto tiro, con un buon fisico a supporto, il suo ruolo principale sarebbe quello dell’interdittore puro, ma recentemente è migliorato molto nell’accompagnamento della manovra offensiva.

LEGGI ANCHE: Europa League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Alto 180 centimetri, dotato di una buona forza fisica, tra le qualità ha dalla sua l’ottima lettura delle situazioni di gioco e la capacità di andare a contrasto per spezzare l’azione avversaria con aggressività. La stessa che, da piccolo, metteva nella vita di tutti i giorni nella favela di Santa Margarida nell’ovest di Rio de Janeiro, in mezzo alle difficoltà sociali e a campi da calcio improvvisati. Si tratta della medesima dell’idolo personale Felipe Melo, suo compagno di squadra dal quale ha confessato di aver carpito molti segreti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PK (@patrick.dpaula99)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

75387536bf8277a4a0c328b6d3d9d91b?s=90&d=mm&r=g
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti