HomeCalciomercatoInter, non è finita: anche Lautaro Martinez rischia la cessione

Inter, non è finita: anche Lautaro Martinez rischia la cessione

Nelle ultime ore alcune clamorose indiscrezioni hanno fatto ulteriormente tremare il popolo nerazzurro, parlando di Lautaro Martinez al Tottenham.

Ormai lo sanno tutti: Romelu Lukaku tra poche ore sarà un nuovo calciatore del Chelsea, mettendo fine ad una trattativa abbastanza breve – ma piuttosto intensa – che porterà nelle casse nerazzurre ben 115 milioni di euro, rendendo Big Rom il nono calciatore più caro della storia del calcio.

Come se non bastasse aver perso Antonio Conte, Hakimi e lo stesso attaccante belga nel giro di alcune settimane, stamattina i tifosi interisti hanno nuovamente tremato di fronte alla notizia che vedeva concluso l’affare Lautaro Martinez al Tottenham.

lautaro qui
Fonte Immagine: @inter (Instagram)

Leggi anche | Inter, il sostituto di Lukaku può arrivare dalla Premier

Lautaro Martinez Tottenham, come stanno realmente le cose

Nella mattinata di oggi tutto il mondo nerazzurro ha nuovamente vissuto momenti di attesa: il quotidiano britannico The Times nelle prime ore della giornata ha annunciato il raggiungimento di un accordo tra Tottenham e Inter per il trasferimento del giocatore argentino.

La trattativa che avrebbe dovuto portare il numero dieci nerazzurro agli Spurs si sarebbe dovuta concludere per circa 71 milioni di euro.

Dopo circa un’ora è arrivata la smentita da parte di Sky, che ha sì parlato di un forte interessamento di Tottenham, Arsenal e Atletico Madrid, ma che ha anche affermato che la richiesta della famiglia Zhang sarebbe di 90 milioni.

A smentire ulteriormente la definizione di una trattativa, ci ha pensato anche Alejandro Camano – agente di Lautaro Martinez – che ai microfoni di Tyc Sport ha affermato: “Lautaro è felice all’Inter: vuole restare”

Almeno per ora, i tifosi nerazzurri possono forse dormire sonni più tranquilli.

lautaro martinez
Fonte Immagine: @lautaromartinez (Instagram)

Leggi anche | Marotta addio all’Inter? La situazione

Il punto sul sostituto di Lukaku

Messa la parola fine alla possibile trattativa tra Lautaro Martinez e il Tottenham (almeno per il momento), l’Inter nella giornata di oggi ha fatto grossi passi avanti nella ricerca del sostituto di Lukaku.

Nelle ultime ore è uscita la notizia di un accordo tra la dirigenza nerazzurra e la Roma per Edin Dzeko: il calciatore bosniaco, dopo esser già stato cercato dalla Beneamata nell’estate 2019, potrebbe finalmente sbarcare a San Siro.

L’Inter e l’attaccante hanno trovato l’intesa con un biennale da 5 milioni di euro a stagione, mentre la Roma aspetta soltanto di trovare un sostituto per dare il via libera al suo ex capitano.

Leggi anche | Amichevoli Inter, il calendario delle partite estive

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti