L’Inghilterra ha mai vinto gli Europei?

L’Inghilterra è a un passo dalla finale di EURO 2020, ma qual è la sua storia con gli Europei e quanti titoli continentali hanno vinto i Maestri? Se non siete esperti di storia del calcio, al risposta vi sorprenderà

LEGGI ANCHE: Da Inghilterra Scozia all’Italia: il commento di Pizzigoni e Arpaia sul nostro canale Twitch

L’Inghilterra è da sempre una delle Nazionali più forti al mondo, nonché il Paese in cui il calcio è stato inventato, ma la sua storia con le grandi competizioni e i trofei è sempre stata piuttosto complicata. Infatti, al momento i Three Lions non hanno conquistato altro che un Mondiale.

Già, nessun Europeo vinto, e solo in due occasioni l’Inghilterra ha ottenuto risultati soddisfacenti nella competizione continentale. I ragazzi di Southgate, raggiungendo la semifinale contro la Danimarca, hanno infatti già eguagliato il miglior risultato di sempre della Nazionale.

Inghilterra Europei vinti: il rapporto con l’Italia

LEGGI ANCHE: Italia Spagna: 5-3 dcr | statistiche, migliore in campo e le parole di Mancini

Solo dieci partecipazioni su sedici edizioni disputate, l’Inghilterra non è mai arrivata in finale e, prima di oggi, non era mai arrivata in semifinale negli ultimi 25 anni. Questi pochi dati già bastano a rendere l’idea dell’importanza dei risultati ottenuti a EURO 2020 dalla Nazionale allenata da Gareth Southgate, che stasera contro la Danimarca darà l’assalto alla finale continentale, dove raggiungerebbe l’Italia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vintage Threads (@vintagethreads.eu)

E all’Italia sono dovute alcune delle migliori pagine della storia dei Three Lions, che presero parte per la prima volta agli Europei nel 1968 proprio in Italia (l’unico torneo continentale vinto dagli Azzurri), chiudendo al terzo posto dopo aver perso la semifinale con la Jugoslavia e vinto la finalina contro l’Unione Sovietica. In quel caso, l’Inghilterra completò un grande ciclo, dopo il titolo mondiale di due anni prima.

LEGGI ANCHE: L’Italia agli Europei: l’unico successo risale al 1968

I Maestri, però, dovettero attendere che il torneo tornasse in Italia per poter disputare di nuovo un Europeo: era l’edizione del 1980, e la Nazionale britannica – allenata da Ron Greenwood e con Kevin Keegan di punta – si fermò clamorosamente al primo turno, terza qualificata in un girone con Belgio e Italia (che sconfisse gli inglesi 1-0 con rete di Tardelli).

Inghilterra Europei vinti: la seconda semifinale

Dopo aver saltato l’edizione del 1984, l’Inghilterra si ripresentò agli Europei nel 1988 e nel 1992, uscendo sempre al primo turno. Nel 1996, organizzò il torneo in casa propria con grandi aspettative: erano passati infatti trent’anni esatti dal titolo mondiale, vinto anch’esso in casa, e la rosa guidata da Terry Venables era di tutto rispetto.

LEGGI ANCHE: Storie degli Europei: Inghilterra-Germania del 1996

Erano i primissimi anni d’oro della Premier League, e il calcio inglese si stava rapidamente trasformando nel più ricco e spettacolare al mondo. I Three Lions potevano schierare giocatori come David Seaman, Gary Neville, Paul Ince, Tony Adams, David Platt, Paul Gascoigne, Teddy Sheringham e Alan Shearer, oltre ovviamente a Gareth Southgate, attuale ct della Nazionale.

Ma dopo aver vinto in scioltezza il proprio girone, l’Inghilterra perse la bussola: venne costretta ai rigori dalla Spagna nei quarti di finale, e di nuovo dalla Germania in semifinale, dove però venne sconfitta proprio da un errore di Southgate. Nel frattempo, era stata abolita la finale per il terzo posto, per cui l’Inghilterra chiuse a pari merito con la Francia.

Inghilterra Europei vinti: i risultati recenti

LEGGI ANCHE: Chi è Southgate, l’allenatore che spera di riportare l’Inghilterra sul tetto d’Europa

Da quel momento, solo delusioni agli Europei, a partire dall’eliminazione al primo turno nel 2000 (la quarta della storia inglese) fino alla clamorosa mancata qualificazione nel 2008, quando in panchina sedeva Fabio Capello.

In questo periodo, prima dell’arrivo in panchina di Southgate, il miglior risultato sono stati i quarti di finale raggiunti nel 2012 in Polonia e Ucraina: l’allenatore era Roy Hodgson, e della rosa facevano parte Steven Gerrard, John Terry, Wayne Rooney, Ashley Young e Jodan Henderson, che è ancora nella squadra di EURO 2020. Nove anni fa, fu proprio l’Italia a buttare fuori l’Inghilterra, ai calci di rigore.

LEGGI ANCHE: È vero che 2.000 tifosi scozzesi sono stati contagiati dal Covid per Inghilterra Scozia?

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!