HomeCalciomercatoIl Liverpool assesta la difesa: ufficiale Konaté del RB Lipsia

Il Liverpool assesta la difesa: ufficiale Konaté del RB Lipsia

Ibrahima Konaté Liverpool: ufficiale il trasferimento del difensore francese del RB Lipsia ai Reds di Jurgen Klopp per 41,5 milioni di euro

LEGGI ANCHE: È già iniziato lo smembramento del Lille campione di Francia

Un rinforzo in difesa era d’obbligo, dopo una stagione complicatissima per gli infortuni occorsi proprio nel reparto arretrato, con i lunghi stop di Van Dijk, Matip e Joe Gomez, che avevano già reso necessarie la promozione in prima squadra di Rhys Williams e gli acquisti di Ben Davies e Ozan Kabak.

Con Ibrahima Konaté, Klopp si assicura un giocatore giovane e di grande prospettiva, ma già in grado di dare un contributo determinante fin da subito. Il francese va così a rafforzare un settore  che in questi anni è stato tra i più importanti nei successi del Liverpool, e con un’età media comunque abbastanza bassa, se consideriamo che nessuno dei suoi componenti ha ancora compiuto 30 anni.

Ibrahima Konaté Liverpool: chi è il nuovo colpo dei Reds

LEGGI ANCHE: Stile vintage e tanto rosso: come sarà la nuova maglia del Liverpool

Ha compiuto 22 anni da appena tre giorni, Ibrahima Konaté, calciatore parigino di origini maliane, che già da qualche anno viene considerato tra i calciatori più promettenti in Europa. Cresciuto nel settore giovanile del Paris FC, nel 2014 si è trasferito a quello del Sochaux, ma il RB Lipsia – sempre molto attento ai giovani, e in particolare a quelli del campionato transalpino – è stato il primo club a redere veramente nelle sue qualità.

Arrivato in Germania nel 2017, dopo aver già esordito tra i professionisti, giocando alcune partite prima con la seconda e poi con la prima squadra del Sochaux, Konaté ha iniziato fin da subito a farsi largo nel reparto difensivo del RB Lipsia sotto la guida di Ralph Hasenhuttl, attuale allenatore del Southampton. All’epoca, la competizione nel ruolo vedeva Willi Orban, Lukas Klostermann e Dayot Upamecano leggermente favoriti su di lui, ma ciò non gli ha impedito di farsi valere e scendere spesse volte in campo.

LEGGI ANCHE: Da Upamecano a Werner: tutti i talenti lanciati da Rangnick

L’anno seguente, con Ralf Rangnick in panchina, Ibrahima Konaté ha scalato le gerarchie e si è imposto come una colonna della difesa. Purtroppo, ha poi perso gran parte dell’annata 2019/2020 per un grave infortunio muscolare, ma in questa stagione ha ripreso il suo ruolo accanto al connazionale Dayot Upamecano, migliorando ulteriormente con Julian Nagelsmann.

Konaté Liverpool: la trattativa e come verrà schierato

Il RB Lipsia non era certamente disposto a cedere anche Konaté, dopo aver già dovuto rinunciare a Upamecano (acquistato dal Bayern pochi mesi fa), ma il Liverpool è intervenuto pagando la clausola rescissoria da 41,5 milioni di euro prevista dal contratto del giocatore col club tedesco.

LEGGI ANCHE: Il Lipsia sta (già) costruendo la squadra del prossimo anno

L’operazione era già stata annunciata a fine aprile, ma l’ufficialità è arrivata solo oggi da parte del club inglese. Sotto la guida di Klopp, Konaté diventerà probabilmente il partner difensivo prediletto dell’intoccabile Van Dijk, che dovrebbe tornare dal suo infortunio tra pochi giorni. In questo modo, toglierebbe il posto da titolare a Joel Matip, il difensore centrale camerunense a cui assomiglia per caratteristiche tecniche e fisiche (entrambi sono giocatori particolarmente alti, molto oltre il metro e novanta), e che sarà indisponibile fino a fine giugno.

Proprio alla luce dei tanti infortuni in difesa capitati quest’anno al Liverpool, la speranza di Klopp e dei tifosi dei Reds è che il neo-acquisto riesca a superare i problemi fisici che lo hanno colpito nelle ultime stagioni. Oltre al grave infortunio del 2019, infatti, Konaté è stato assente per quasi due mesi quest’anno, tra dicembre e febbraio, per un problema alla caviglia.

LEGGI ANCHE: Il Bayern si assicura nel post-Alaba: arriva Upamecano dal Lipsia

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

98316bfe462d28c8979063b5c072b9cf?s=90&d=mm&r=g
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti