top 10 svincolati all'estero

Il prossimo calciomercato si aprirà con una lista di svincolati di spessore. Fra i top 10 di questa speciale graduatoria troviamo Mario Gotze e molte vecchie conoscenze della Serie A.

La lista degli svincolati 2020 può rivelarsi una ghiotta occasione di calciomercato. In particolar modo per le società che non vogliono  e non possono spendere cifre onerose, ma non solo. Alcuni dei giocatori presenti in questo elenco sono già nomi caldi per diversi club, pronti ad accordarsi su ingaggio ed eventuali bonus.

Ma per certi profili, come Mario Gotze (che ha già annunciato l’addio al Borussia Dortmund), la concorrenza è davvero molto alta. Se le italiane vogliono approfittarne, devono accelerare i tempi. Il tedesco è solo uno delle tante opportunità, andiamo a vedere qual è la top 10 dei calciatori in scadenza l’anno prossimo.

  • Mario Gotze
  • Mapou Yanga Mbiwa
  • Pablo Zabaleta
  • Carlos Sanchez
  • Stephan Lichtsteiner
  • Benedikt Howedes
  • Juan Manuel Iturbe
  • Joe Hart
  • Ryan Fraser
  • Adil Rami

LE PARTITE DI OGGI IN TV: ORARI E DOVE VEDERLE

Svincolati, Gotze il più desiderato

Mario Gotze guida questa speciale classifica degli svincolati all’estero. Il suo contratto è scaduto il 30 giugno: la storia d’amore con il Borussia Dortmund è arrivata al capolinea dopo 8 stagioni. Il 28enne sarebbe rimasto ma la società giallonera ha deciso di non rinnovare. Si tratta della seconda separazione fra le parti visto che quei colori li aveva già lasciati nel 2013 per il Bayern Monaco. Questa volta l’addio non avrà quasi sicuramente un ritorno e il campione del mondo è richiesto sia in Spagna che in Italia (Lazio e Milan in agguato).

SAELEMAEKERS HA CONQUISTATO IL MILAN

Mapou Yanga Mbiwa, una roccia per la difesa

Il primo calciatore di questa lista che conosce la Serie A è Mapou Yanga Mbiwa. Il difensore classe ’89, fra gli svincolati da pochi giorni, è alla ricerca di una nuova avventura. Milita nel Lione e non rinnoverà. Lo ricordiamo con la maglia della Roma, indossata per una sola stagione. Il calciatore di nazionalità francese lascerà il Lione dopo 5 stagioni.

IL SASSUOLO DI DE ZERBI STA MATURANDO

Pablo Zabaleta, esperienza da vendere

zabaleta

Pablo Zabaleta, nonostante i 35 anni di età, farebbe comodo a qualsiasi club. Esperienza e classe non gli mancano, e il difensore non ha intenzione di lasciare il calcio. L’argentino ormai ex West Ham non ha rinnovato il contratto ed è alla ricerca di una nuova esperienza. Il vice campione del mondo ha giocato e vinto tanto per otti anni con il Manchester City; poi è passato al West Ham e adesso potrebbe pensare di cambiare aria e campionato.

ZE EDUARDO, L’ULTIMO DEI MESTIERANI RICATTATO DAL MILAN

Carlos Sanchez, qualità e quantità

Sanchez è la seconda conoscenza italiana e seconda pedina in uscita dal West Ham presente in questa speciale classifica. Il centrocampista ex Fiorentina e colonna portante della sua nazionale, la Colombia, lascerà gli Hammers. La società ha deciso di non tenere il 34enne e da qualche giorno è infatti libero.

DA CROTONE A MAIORCA: IN LIGA SPLENDE ANTE BUDIMIR

Stephan Lichtsteiner, il trenino svizzero

Il trenino svizzero Lichtsteiner è ancora voglioso di solcare la fascia per qualche anno. Per lui 36 anni e ancora la forza di non fermarsi. Andrà in scadenza con l’Ausburg con cui ha giocato l’ultima stagione (20 presenze). In Italia lo ricordiamo bene con le maglie di Lazio e Juventus, con quest’ultima 7 anni e 16 trofei alzati. E se tornasse in Italia?

INFORTUNIO CEPPITELLI, I TEMPI DI RECUPERO

Benedikt Howedes, solidità difensiva

Howedes è il secondo campione nel mondo di questa top 10 dopo Gotze, ed è uno dei punti forti della lista degli svincolati all’estero. Classe ’88, militava nel Lokomotiv Mosca con cui ha disputato un’ottima stagione. In Italia ha giocato nella Juventus, dove ha passato una stagione poco fortunata a causa dei molteplici infortuni. E’ stato una bandiera dello Shalke 04, squadra con cui è cresciuto divenendo poi capitano. Chissà se lo rivedremo di nuovo in Bundesliga nella prossima stagione.

BRUNO FERNANDES SI E’ PRESO IL MANCHESTER UNITED

Juan Manuel Iturbe, un talento mai esploso

Iturbe

Iturbe è stato un potenziale fuoriclasse mai sbocciato. Nell’estate del 2016 il suo passaggio alla Roma dall’Hellas Verona per 40 milioni fu uno dei motivi del divorzio fra Conte e la Juventus. Dopo un anno da protagonista al Bentegodi, la sua carriera si è spenta in maglia giallorossa. Dopo l’Italia è andato a giocare in Messico, al Pachuca, e anche lì ha deluso le attese. Ora ci sta pensando il Benevento, per un insperato rilancio.

CHI E’ BERNARD ARNAULT, IL MAGNASTE DELLA MODA CHE VUOLE IL MILAN

Joe Hart, maestro della retroguardia

Il portiere ex City e Torino non ha bisogno di presentazioni. Hart, ex nazionale inglese, ha lasciato il Burnley, anche lui in scadenza. Ha 33 anni ed è un profilo di grande spessore, in Europa varie squadre stanno monitorando questo importante profilo.

SAUL NIGUEZ, L’ARMA IN PIU’ DELL’ATLETICO MADRID

Ryan Fraser, top player da top club

26 anni per Fraser e tanto ancora da dare. Dal 2013 gioca con il Bournemouth di cui era il top player della squadra. Non ha rinnovato il contratto con i rossoneri e le big d’Inghilterra e non solo sono pronte a portarlo a casa.

I MIGLIORI MARCATORI DELLA STORIA DEL CALCIO

Adil Rami, una certezza

Rami ennesima conoscenza della Serie A, si separerà dal Sochi in Russia. Un veterano della difesa con 34 anni sulle spalle. Una coppa del mondo conquistata nel 2018 con la Francia ed esperienze con Milan, Valencia, Siviglia e Marsiglia che hanno fatto crescere il calciatore esponenzialmente nel corso della sua carriera.

Negli ultimi anni, però, si è parlato di lui più per gossip che per questioni di campo. La sua relazione con Pamela Anderson ha fatto impazzire quotidiani e riviste, fino alla separazione dell’anno scorso. Oggi è alla ricerca di un nuovo club per rilanciare la sua carriera.

CHI E’ ALBIAN HAJDARI, UN CENTRALE PER LA JUVENTUS DEL FUTURO

Di Fabio Chiappini