Marcatori storia calcio messi

Messi? Cristiano Ronaldo? Pelè? Chi sono i migliori marcatori della storia del calcio? Ecco la classifica aggiornata:

Tutti i gol di Cristiano Ronaldo

10. Uwe Seeler

Marcatori
Seeler con la maglia dell’Amburgo – FOTO: Wikipedia

Al decimo posto c’è Uwe Seeler, prodigioso ex attaccante dell’Amburgo e della Germania Ovest. Considerato uno dei più forti calciatori tedeschi della storia, Seeler ha siglato addirittura 575 gol tra club e Nazionale. Peraltro, ancora oggi, Seeler è il giocatore più giovane ad aver debuttato con la maglia della rappresentativa tedesca nonché il primo a segnare in quattro edizioni dei Mondiali.

I migliori marcatori della storia della Bundesliga

9. Ferenc Deak

Marcatori

Attaccante ungherese che svolse la sua carriera interamente in patria, Ferenc Deak può vantare un bottino leggermente superiore a quello di Seeler con i suoi 576 gol. Il suo record è anche valorizzato dal fatto che, nella sua epoca calcistica, l’Ungheria risultava essere ancora una Nazionale ampiamente competitiva e di conseguenza anche il campionato non era di certo una passeggiata.

8. Eusebio

Marcatori
La statua dedicata al campione portoghese

La Pantera Nera, straordinario attaccante che fece la storia del Portogallo e del Benfica, si trova in questo momento al nono posto della graduatoria con 552 gol realizzati nell’arco di tutta la carriera. Ritenuto una leggenda nel paese lusitano, Eusebio viene considerato universalmente come uno dei calciatori più forti della storia e i suoi gol, d’altronde, sembrano realmente parlare per lui in tal senso.

IL PSG HA UN VIVAIO ECCEZIONALE, MA NON LO VALORIZZA

GRANADA, UNA OUTSIDER PER L’EUROPA LEAGUE?

7. Lionel Messi

Marcatori
Lionel Messi con la maglia del Barcellona (Fonte: goal.com)

Sono 712 i gol realizzati in carriera da Lionel Messi. I 600 gol con la maglia del Barcelona sono arrivati grazie alla doppietta rifilata al Liverpool nella semifinale di Champions 2018/2019. La curiosità ha voluto che il suo primo gol in blaugrana avvenisse 14 anni prima: era il 1 maggio 2005 quando segnò all’Albacete.

6. Cristiano Ronaldo

Marcatori

Il grande rivale di Messi non poteva che essere presente in classifica: Cristiano Ronaldo ha segnato ben 750 gol tra Sporting Lisbona, Manchester United, Real Madrid, Juventus e Nazionale portoghese. L’asso del Real Madrid aveva raggiunto il record di 500 reti in carriera a settembre e, probabilmente, sarà lui l’unico a cercare di sfidare il campione blaugrana nel corso dei prossimi anni in fatto di gol segnati.

5. Gerd Muller

Marcatori
Gerd Muller alza al cielo di Bruxelles la Coppa dei Campioni.

Lo storico attaccante tedesco possiede un record di gol assolutamente inattaccabile, almeno per i prossimi anni: 735 gol messi a segno in carriera da Muller, che in carriera ha vinto qualsiasi cosa sia con il Bayern Monaco che con la Germania. Ancora oggi, a pari merito con David Villa, Gerd Muller è l’unico giocatore che è riuscito nell’impresa di vincere sia la classifica marcatori dei Mondiali che quella degli Europei.

4. Ferenc Puskas

Marcatori
Puskas durante un’azione di gioco – FOTO: Wikipedia

Ancora in Ungheria per un’altra leggenda: Ferenc Puskas è stato per anni l’attaccante più letale del mondo ed in Ungheria è una vera e propria istituzione. Anche qui, i numeri sembrano irreali: 746 segnature nel corso della sua storia calcistica, divise tra Honved, Real Madrid e Nazionale. La FIFA, dopo la sua morte, gli ha intitolato un premio per il gol più bello che viene assegnato annualmente.

COPA LIBERTADORES 2020, TOP 11 DELLA FASE A GRUPPI

DARWIN NUNEZ, LA PERLA URUGUAYANA DEL BENFICA

3. Pelè

Marcatori

La Top 3 dei migliori marcatori della storia del calcio si apre con O Rei: Pelè è probabilmente uno dei più forti giocatori che il mondo abbia mai visto giocare e a breve nelle sale cinematografiche sarà presente anche un film sulla sua vita. Intanto, restano i numeri. E che numeri: 767 i gol ufficiali segnati dal giocatore brasiliano più forte di sempre, il quale viene ormai trattato alla stregua di una divinità specialmente nel suo paese d’origine.

2. Romario

Marcatori

Medaglia d’argento nella classifica per migliori marcatori della storia del calcio per un altro brasiliano: stiamo parlando di Romario, che in carriera è stato in grado di timbrare il cartellino per 772 volte tra squadre di club e selezione carioca. Baixinho, tra le altre, ha vestito le maglie di PSV, Valencia, Flamengo, Barcellona e Vasco Da Gama. Attualmente Romario è impegnato come politico nel suo paese: è infatti un senatore del Partito Socialista Brasiliano.

1. Josef Bican

Marcatori
Bican si prepara a tirare – FOTO: Uefa.com

In mezzo a tanti nomi altisonanti, al primo posto della classifica dei migliori marcatori della storia del calcio c’è un giocatore principalmente sconosciuto alle generazioni attuali: parliamo di Josef Bican, calciatore metà austriaco-metà ceco che può vantare una cifra impressionante di reti segnate. Bican infatti guarda tutti dall’alto dei suoi 805 gol riconosciuti ufficialmente in carriera, che diventano 1468 se si contano anche i gol segnati in amichevole. E’ lui il leader di questa classifica e, probabilmente, neanche un fuoriclasse come Messi riuscirà a superarlo.