HomeSerie A5 attaccanti low cost per l'asta del Fantacalcio

5 attaccanti low cost per l’asta del Fantacalcio

Andiamo a vedere quali potrebbero essere 5 nomi low cost per l’attacco durante l’asta Fantacalcio.

Il campionato inizierà nella giornata di domani alle 18:30 e, nonostante il calciomercato chiuda ufficialmente il prossimo 31 agosto, alcune squadre sono già al completo.

I Fantallenatori invece – come ogni anno – si dividono tra coloro che fanno l’asta prima dell’inizio del campionato e chi invece la farà nella pausa di settembre, tra la seconda e la terza giornata.

Proprio per l‘asta Fantacalcio, andiamo a vedere quali potrebbero essere alcuni colpi low cost per il reparto offensivo.

Leggi anche | Le probabili formazioni di Serie A 2021/22

Asta Fantacalcio, attaccanti low cost: Leo Mancuso

Leonardo Mancuso è stato il trascinatore indiscusso dell’Empoli della passata stagione: 20 goal in 37 partite in Serie B gli sono valsi la seconda posizione nella classifica marcatori, alle spalle soltanto di Massimo Coda.

Dal Wolverhampton è arrivato Patrick Cutrone che dovrebbe essere il partner d’attacco del classe ’92, nel reparto a due di Aurelio Andreazzoli.

Negli ultimi anni molti attaccanti provenienti dalla serie cadetta hanno stupito in Serie A: Falcinelli al Crotone, Caputo proprio all’Empoli, Antenucci alla Spal, fino ad arrivare ai più recenti Nzola e, naturalmente, Simy. Leo Mancuso potrebbe essere il prossimo nome di questa lunga lista.

Leggi anche | Fantacalcio, i calciatori che salteranno l’inizio di campionato

Asta Fantacalcio, attaccanti low cost: Francesco Forte

A contendere a Mancuso lo scettro di miglior attaccante proveniente dalla Serie B ci penserà Francesco Forte, riferimento dell’attacco a tre di Paolo Zanetti.

Durante la scorsa stagione ha trascinato con 15 goal totali il Venezia ad una storica promozione in Serie A, che mancava ormai da ben diciannove anni.

A differenza dell’attaccante dell’Empoli, Forte ha già esordito in Serie A nel lontano 2013, ma anche lui è alla prima vera esperienza nel massimo campionato italiano come attaccante titolare e ha tutte le carte in regola per stupire.

Leggi anche | Ecco chi è il bomber che proverà a salvare il Venezia

Asta Fantacalcio, attaccanti low cost: Marko Pjaca

Marko Pjaca, dopo un’altra deludente stagione, è stato nuovamente mandato in prestito, questa volta al Torino.

Ivan Juric lo ha voluto fortemente e la posizione di mezza punta alle spalle di Belotti all’interno del 3-4-2-1 pensato dall’ex tecnico dell’Hellas Verona, potrebbe calzargli alla perfezione.

Il classe ’95 potrebbe essere di fronte ad una delle ultime chance che gli capiteranno per rilanciare la carriera e deve sfruttarla alla perfezione: già nella scorsa stagione è riuscito finalmente a scendere in campo con continuità – 35 partite in campionato, anche se molte da subentrato -, adesso mancano soltanto i goal.

pjaca
Fonte immagine: @ilbianconerocom (Twitter)

Leggi anche | Cento goal in Serie A, chi può arrivarci in questa stagione?

Asta Fantacalcio, attaccanti low cost: Yayah Kallon

Questa è la classica scommessa da prendere a un credito all’asta fantacalcio: Yayah Kallon è un attaccante del Genoa classe 2001.

Già nella scorsa stagione ha esordito in Serie A all’ultima giornata contro il Cagliari e lo stesso Ballardini nel post partita si era detto entusiasta della sua prestazione, elogiandolo calorosamente.

Qualche giorno fa, nella prima partita del Grifone in Coppa Italia contro il Perugia, è stato inserito alla fine del primo tempo e, dopo essersi reso pericoloso in più occasioni, è riuscito a segnare la rete decisiva con un sinistro a giro meraviglioso.

Leggi anche | Asta Fantacalcio, 5 portieri da acquistare

Asta Fantacalcio, attaccanti low cost: Sam Lammers

Questo potrebbe essere un nome per chi fa l’asta prima della fine del mercato: l’attaccante olandese di proprietà dell’Atalanta è in uscita dai bergamaschi ed è fortemente conteso dall’Hellas e dal Genoa.

Nel caso in cui Sam Lammers dovesse realmente passare ad una delle due squadre, sarebbe quasi certamente l’attaccante titolare e potrebbe essere una ghiotta occasione per i fantallenatori che decideranno di puntarci nei prossimi giorni.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti