HomeCalciomercatoTanner Tessmann: chi è il talento USA acquistato dal Venezia

Tanner Tessmann: chi è il talento USA acquistato dal Venezia

Tanner Tessmann è il primo colpo di mercato del Venezia neopromosso: andiamo alla scoperta di una delle promesse del calcio statunitense

LEGGI ANCHE: Chi è Duncan Niederauer, proprietario del Venezia promosso in A

Il calciomercato del Venezia in Sere A inizia da Tanner Tessmann, giovane centrocampista statunitense appena approdato al Lido per 3,6 milioni di euro. Un acquisto sicuramente in ottica marketing, per la proprietà americana del Lagunari (simile, da questo punto di vista, all’arrivo di Michael Bradley alla Roma nel 2012), ma anche un’interessamente scommessa tecnica.

Tessmann infatti ha solo 19 anni, ma di lui si parla già un gran bene negli Stati Uniti, dove negli ultimi tempi sono emersi tanti giovani calciatori interessanti, molti dei quali già arrivati a giocare per club europei.

Tessmann, un tuttofare a centrocampo

LEGGI ANCHE: Il futuro della nazionale di calcio degli Stati Uniti

Tanner Tessmann è nato a Birmingham, in Alabama, nel settembre del 2001, e dopo essersi formato nella locale scuola calcio è stato notato dal Dallas FC, una delle squadre nordamericane maggiormente attente allo sviluppo dei giovani (da cui sono usciti i terzini Reggie Cannon, oggi al Boavista, Bryan Reynolds, attualmente alla Roma, e Justin Che, che ha giocato gli ultimi mesi in prestito al Bayern Monaco).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da USMNT ONLY (@usmntonly)

Dopo essersi messo in mostra nella succursale North Texas SC, e aver anche giocato a football americano mentre frequentava il college, è tornato alla casa madre nel febbraio del 2020, in tempo per disputare la nuova stagione del campionato. In breve, è diventato un giocatore fondamentale nella squadra texana, nella cui rosa figura anche un’ex-conoscenza della Serie A come Reto Ziegler.

LEGGI ANCHE: Roma batte Juve: preso Bryan Reynolds, il nuovo talento del calcio USA

Le sue prestazione nell’ultimo anno e mezzo gli sono valse l’interesse degli scout della Federcalcio statunitense, che lo hanno portato a fare il suo esordio nella Nazionale maggiore a gennaio, e successivamente a entrare nella rosa dell’U23. Purtroppo, gli USA hanno fallito la qualificazioni alle Olimpiadi, per cui non sarà possibile ammirarlo a Tokyo 2020.

Tanner Tessmann: ruolo e caratteristiche

Meglio per il Venezia, a questo punto, che ha potuto acquistarlo e lo avrà a disposizione per tutta la preparazione estiva. Paolo Zanetti si troverà ad aver a che fare con un giocatore che richiederà tempo per ambientarsi e adattarsi alla sua prima esperienza all’estero, dopo aver trascorso nemmeno due anni di carriera da professionista in America.

LEGGI ANCHE: Chi è Justin Che, il nuovo talento del Bayern Monaco

Ma le caratteristiche tecniche e tattiche di Tessmann sono molto promettenti: di ruolo centrocampista centrale, a Dallas è stato impiegato generalmente da regista basso, ma è ugualmente bravo a ricoprire i ruoli di mezzala e trequartista. È un giocatore che porta sicuramente qualità nei passaggi e sa dare ordine alla costruzione dal basso della propria squadra.

Con lui, il Venezia punta sopratutto a ingaggiare un giocatore che potrà garantire importanti progressi in futuro, non a caso è stata spesa una cifra non da poco per acquistarlo. In MLS, Tessmann ha dimostrato ottime doti caratteriali, e ci aspetta che, con i Mondiali alle porte, sarà pronto a sfruttare ogni occasione per impressionare allenatori e tifosi.

LEGGI ANCHE: Venezia, la forza dello scouting: chi sono i nuovi acquisti, giovani e low-cost

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram