Solskjaer, frecciatina a Klopp sui rigori: “Condiziona gli arbitri”

Ole Gunnar Solskjaer non ha risparmiato un attacco al collega Jurgen Klopp durante l’ultima conferenza stampa.

Il tema dei rigori tiene banco in casa Manchester United: dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo sorge il dubbio su quale sarà la gerarchia dei Red Devils dagli undici metri, mistero che verrà probabilmente risolto nelle prossime settimane.

Durante le prime partite del portoghese, non è ancora stato fischiato un penalty agli uomini di Solskjaer, che ha proprio reclamato per alcune decisioni arbitrali rivedibil.

solskjaer
Fonte immagine: @STOCALCIO1 (Twitter)

Leggi anche | Equal Pay negli Stati Uniti: cos’è e perché sta creando polemiche

Ecco le parole di Solskjaer

Durante la conferenza stampa in vista del match contro l’Aston Villa, il tecnico norvegese non ha evitato le polemiche, lamentandosi degli episodi arbitrali che, a detta sua, sono stati sfavorevoli ai Red Devils nelle ultime partite.

L’allenatore dello United ha attacco poi il collega Jurgen Klopp, affermando che da quando  – durante lo scorso gennaio – il tedesco si era lamentato per i tanti rigori concessi al Manchester, gli arbitri sono diventati piuttosto restii a fischiarne, anche in circostanze piuttosto evidenti.

Ecco le parole di Solskjaer:

“Avremmo dovuto avere ben tre rigori nelle ultime due partite. Posso solo sperare che in futuro avremo ciò che meritiamo. Sarà un caso, ma dopo che un allenatore (parlando di Klopp) si preoccupò del fatto che l’anno scorso ci assegnassero i calci di rigore, sembra che alcune decisioni vengano prese con maggiori difficoltà”.

solskjaer 1
Fonte immagine: InsideFoto

Leggi anche | James Rodriguez in Qatar: la curiosa clausola sul contratto

Chi sarà il rigorista del Manchester United?

Un dubbio che sorge abbastanza spontaneo riguarda il futuro rigorista del Manchester United: nella scorsa stagione Bruno Fernandes si è rivelato molto affidabile, con anche Rashford pronto a prendersi la responsabilità di andare dagli undici metri.

Con l’arrivo di CR7 le gerarchie potrebbero cambiare e lo stesso Solskjaer ne ha parlato qualche settimana fa: “Ho Cristiano, Bruno e Marcus. Ne ho parlato con loro, è fantastico avere quest’abbondanza di rigoristi. Deciderò io di volta in volta.”

Nonostante il norvegese non si sia sbilanciato, è difficile pensare che Cristiano Ronaldo non prenda lo scettro di rigorista.

Ronaldo Manchester United
fonte immagine: profilo Ig @cristiano

Leggi anche | Ronaldo sta cambiando le abitudini alimentari del Manchester United

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!