HomeSerie AArriverà soltanto a gennaio, ma il giovane brasiliano è pronto per il...

Arriverà soltanto a gennaio, ma il giovane brasiliano è pronto per il Sassuolo

Andiamo alla scoperta di Ruan Tressoldi, il nuovo difensore centrale del Sassuolo che arriverà in neroverde soltanto a gennaio

Il progetto Sassuolo continua a gonfie vele: nonostante l’addio di Roberto De Zerbi e la possibile partenza di qualche big – Locatelli su tutti – la dirigenza neroverde continua ad investire in maniera intelligente.

Proprio nell’operazione che ha portato al Mapei il sostituto del centrocampista della nazionale italiana è stato inserito anche il difensore classe ’99 Ruan Tressoldi, che resterà in prestito in Brasile fino alla fine dell’anno solare.

Leggi anche | Lazio-Sassuolo, dove vedere l’amichevole in tv e in streaming

Ruan Tressoldi, caratteristiche tecniche

il nuovo calciatore del Sassuolo è un difensore centrale che ha fatto tutta la trafila delle giovanili del Gremio, squadra con cui ha esordito nel dicembre del 2017.

Il suo inserimento in prima squadra è stato abbastanza lento e le presenze sono state per lo più sporadiche fino a quest’anno, quando si è preso la maglia da titolare attirando le attenzioni di numerosi club europei.

Ruan Tressoldi è un centrale molto forte fisicamente – circa 187 centimetri di altezza – abile nel gioco aereo, in grado di far partire l’azione dal basso e, talvolta, di avventurarsi in qualche dribbling un po’ troppo rischioso.

La sua inesperienza lo rende ancora abbastanza irruento (8 ammonizioni e un espulsione in stagione) e quindi lasciarlo in prestito in Brasile fino a gennaio potrebbe risultare una scelta intelligente.

Leggi anche | Col Bragantino, Red Bull sta conquistando anche il Brasile

Ruan Tressoldi Sassuolo, la trattativa

Come detto, il 2021 del giovane centrale brasiliano ha attirato le attenzioni di numerosi club europei, soprattutto italiani: a maggio si era parlato di un forte interessamento di Milan, Inter e Juve, mentre nelle scorse settimane anche il Torino si era fatto avanti.

Con la clausola rescissoria all’interno del contratto addirittura di 50 milioni di euro, alcune indiscrezioni affermavano che il presidente del club di Porto Alegre volesse trattenere il calciatore per farlo crescere e permettergli di raggiungere un valore simile a quello della clausola.

L’iniziale interessamento e la successiva chiusura del Sassuolo per Matheus Henrique, ha permesso al direttore Carnevali di inserire più facilmente anche Ruan Tressoldi nella trattativa con il Gremio.

La chiusura è stata raggiunta per una cifra di circa 20 milioni di euro, cifra che definisce l’acquisizione di entrambi i cartellini: il centrocampista inizierà fin da subito gli allenamenti sotto gli ordini di mister Dionisi, il difensore arriverà soltanto a metà stagione.

Leggi anche | Fiorentina, l’idea low cost del mercato arriva dall’Ucraina

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti