HomeSerie AChi è Matheus Henrique del Sassuolo, l'erede di Manuel Locatelli

Chi è Matheus Henrique del Sassuolo, l’erede di Manuel Locatelli

In attesa di capire come si evolverà la situazione di Manuel Locatelli, il Sassuolo si è tutelato acquistando il brasiliano Matheus Henrique.

Il fatto che il futuro di Locatelli sia distante dal Sassuolo non è certo un segreto: la Juve è la destinazione preferita del calciatore, ma le inglesi Arsenal e Liverpool non si tirano certamente indietro.

Proprio per farsi trovare pronti quando la trattativa per il centrocampista della Nazionale sarà conclusa, il direttore Giovanni Carnevali ha già individuato il suo sostituto, trovando l’accordo con il Gremio per Matheus Henrique.

Leggi anche | Tre acquisti per il Sassuolo: un nuovo nome per reparto

Matheus Henrique, caratteristiche tecniche

Impegnato nelle Olimpiadi di Tokyo con la selezione brasiliana che ha appena raggiunto la semifinale, il prossimo centrocampista neroverde può giocare sia come play davanti alla difesa che come trequartista.

Il fraseggio lungo e corto, la visione di gioco e il dribbling nello stretto sono le sue principali caratteristiche, che si sposerebbero benissimo con la collocazione tattica che mister Dionisi vorrebbe riservargli.

La sua buona dinamicità e l’efficacia sia in fase offensiva che in quella difensiva, potrebbero aiutarlo parecchio ad abituarsi ai ritmi del calcio europeo.

Leggi anche | Il futuro di Scamacca, tra il Sassuolo e l’interesse delle big italiane

Matheus Henrique, la carriera

Il centrocampista brasiliano è un classe ’97 che ha fatto la trafila delle giovanili nel Sao Caetano e ed è stato acquistato successivamente dal Gremio, con il quale ha esordito nel campionato brasiliano nel dicembre 2017, all’età di vent’anni.

L’anno successivo è rientrato maggiormente nelle rotazioni del club, esordendo anche in Copa Libertadores, ma solo nella stagione successiva è diventato un titolare dell’Imortal, raggiungendo ad oggi le 112 presenze totali e condendole con 8 goal e 3 assist.

Nell’ottobre del 2019 Matheus Henrique ha fatto il suo esordio in nazionale maggiore nell’amichevole giocata contro il Senegal, ma è nella selezione Under 23 che ha totalizzato il maggior numero di partite: 14 con anche 1 goal e, come detto, la convocazione alle Olimpiadi di Tokyo, dove per ora è sceso in campo sono nel match contro l’Arabia Saudita.

Matheus henrique gremio 1
fonte immagine: sito Fantacalcio.it

Leggi anche | Partite di oggi in tv: a che ora e dove vederle

La trattativa tra Sassuolo e Gremio

Il nome del calciatore ventiquattrenne era già in orbita neroverde da qualche tempo, proprio per sostituire Manuel Locatelli.

Nonostante per l’ex giocatore del Milan non sia ancora stato trovato un accordo totale con le numerose pretendenti, la dirigenza del Sassuolo non ha voluto rischiare di trovarsi scoperta per l’inizio di stagione e ha già definito la trattativa.

L’intesa con il club brasiliano si è trovata con la modalità del prestito con obbligo di riscatto, chiudendo per un totale di 20 milioni e che comprendono anche l’acquisto del cartellino del difensore classe ’99 Ruan, che però sbarcherà in Italia soltanto a Gennaio.

 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti