HomeCalcio EsteroPSG Barcellona di Champions League: dove vederla e probabili formazioni

PSG Barcellona di Champions League: dove vederla e probabili formazioni

PSG Barcellona si giocherà questa sera al Parco dei Principi. La gara è valida per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League

Tutto pronto per PSG-Barcellona, sfida di spicco degli ottavi di Champions League. Kylian Mbappé sarà nuovamente titolare nella formazione parigina dopo la tripletta segnata al Camp Nou. Dall’altra parte Leo Messi, che nelle ultime uscite ha trovato continuità insieme al suo Barcellona, proverà a ribaltare una situazione davvero critica. 

PSG Barcellona: dove vedere la gara

In programma per questa sera alle ore 21.00, la gara di Psg Barcellona sarà disponibile sui canali televisivi della piattaforma Sky, Sky Sport 1 (canale 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport HD (canale 252 del satellite). 

Leggi anche: Cosa si dice di Verratti in Europa

Per la diretta streaming invece, sarà sempre Sky a detenere l’esclusiva di PSG Barcellona con Sky Go e Non Tv le piattaforme scelte per la trasmissione. 

PSG Barcellona: le probabili formazioni

Con l’obbligo di vincere con tre gol di scarto, il Barcellona di Koeman pare essere ancora in bilico tra il 3-4-1-2 e il 3-5-2 visto nelle ultime uscite. Questa mattina si parlava di una linea a tre in difesa con Mingueza, Lenglet e Umtiti davanti a Ter Stegen, ma nelle ultime ore si è presentata la possibilità che Frenkie De Jong scali al posto di Umtiti, che si siederebbe in panchina.

In quest’ultimo caso, sarebbe Griezmann a subentrare assumendo il ruolo di trequartista alle spalle di Messi e Dembelé. Jordi Alba, Serginho Dest, Sergio Busquets e Pedri completeranno la linea mediana, con De Jong potenziale mezz’ala qualora si decidesse per Umtiti centrale di difesa. 

Leggi anche: A quanto ammonta la clausola rescissoria di Haaland?

Barcellona: 3-5-2 (All. Koeman)
Ter Stegen; Umtiti, Lenglet, Mingueza; Dest, De Jong, Busquets, Pedri, Alba; Messi, Dembelé. 

Mbappé c’è 

Sul fronte parigino invece le assenze di Neymar e Kean confermano in avanti il trio composto da Di Maria, Icardi ed Mbappé. Il francese, autore di una tripletta nella gara d’andata, è a quota 5 gol e 3 assist in questa edizione della Champions League, a meno cinque marcature da Haaland, capocannoniere autore di due gol ieri sera. 

Il resto della formazione è quella che Pochettino si auspicava di avere a disposizione, con Marquinhos tornato in difesa al fianco di Kimpembe, e con Paredes a centrocampo al fianco di Gueyé e Verratti. 

PSG: 4-3-3 (All. Pochettino)
Keylor Navas; Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Gueyé, Verratti, Paredes; Di Maria, Icardi, Mbappé. 

Leggi anche: Champions, fallimento Juve: le tappe da Ronaldo al Porto

Appuntamento dunque alle ore 21.00 per PSG Barcellona, ennesima sfida tra queste due squadre caratterizzata da un ampio margine da recuperare da parte dei blaugrana: nel 2017 furono i catalani a dar vita all’epica rimonta vincendo 6-1 al Camp Nou, questa volta sono i parigini ad aver ipotecato il passaggio vincendo in Catalogna per quattro reti a una. 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Simone Mannarino
Simone Mannarino
Classe '94 e laureato in Storia all'Università Statale di Milano, ama il calcio in ogni sua forma ed espressione. Alla costante ricerca di storie da raccontare che permettano di andare oltre ciò che vediamo tutte le domeniche.

Articoli recenti