HomeCalcio EsteroDove vedere Porto-Chelsea di Champions League in tv e streaming

Dove vedere Porto-Chelsea di Champions League in tv e streaming

Porto-Chelsea è una classica di Champions League, visto quante volte le due squadre hanno incrociato i rispettivi cammini europei: ecco dove vedere il match in tv e streaming

Porto-Chelsea mette di fronte due squadre rivelazione dell’attuale Champions League. I Blues, che in campionato stanno lottando per entrare nelle prime quattro posizioni, agli ottavi di finale hanno eliminato l’Atletico Madrid grazie a una prova difensiva più che perfetta, aiutata poi dall’efficacia offensiva di Olivier Giroud. Inutile dire che, a questi quarti di finale, la squadra di Tuchel si presenti da favorita e, di conseguenza, possa fare più che un pensiero alla semifinale.

LEGGI ANCHE: Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Dall’altra parte, però, c’è un Porto agguerrito e con poco da perdere. Infatti, i Dragoni di Sergio Conceiçao – che in questi giorni dovrebbe rinnovare il contratto con il club – sono l’unica seconda classificata dei gironi a essersi spinta fino a qui, buttando fuori la Juventus di Cristiano Ronaldo grazie a una vittoria e a una prova gagliarda all’Allianz Stadium. Ergo, è una squadra da prendere con le molle, alla quale non si può regalare nulla.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Ajax-Roma di Europa League in tv e streaming

porto-chelsea
Fonte immagine: InsideFoto

Porto-Chelsea, quando si gioca e precedenti

Porto-Chelsea è in programma nella serata di mercoledì 7 aprile 2021, in concomitanza con l’altro quarto di finale Bayern-PSG. Il calcio di inizio è previsto per le ore 21.00 e la partita si giocherà in campo neutro a Siviglia, uno degli impianti più caratteristici in terra lusitana.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Bayern-PSG di Champions League in tv e streaming

Porto e Chelsea si sfideranno per la nona volta della storia per una rivalità che ha risvolti abbastanza recenti. Il primo incrocio è infatti datato nella stagione 2004/05, con i londinesi che si imposero per 3-1 e diedero il via a una striscia che a oggi porta a un bilancio positivo, con 5 vittorie e sole 2 sconfitte al fronte di un pareggio.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Juventus-Napoli in tv e streaming

Dove vedere Porto-Chelsea in tv e streaming

Porto-Chelsea, sfida di andata dei quarti di finale di Champions League, andrà in onda live e in esclusiva sul canale 253 della piattaforma satellitare Sky. Inoltre, sarà possibile seguire il match in streaming sulla piattaforma Sky Go tramite pc, notebook, tablet o smartphone. Now TV è la terza soluzione: il servizio online e on demand di casa Sky trasmetterà la partita live a partire dalle ore 21.00.

Porto-Chelsea, le probabili formazioni

Il Porto proporrà l’ormai consueto 4-4-2 abituale con Sergio Conceiçao consapevole dei rischi che questa partita nasconde. Il portoghese schiererà il suo undici tipo, con la linea composta da Manafà, Pepe, Mbemba e Sanusi davanti all’argentino Marchesin. Il centrocampo, grazie alla presenza sull’esterno di Otavio, sarà asimmetrico e permetterà al brasiliano di appoggiare l’azione offensiva.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Inter-Sassuolo in tv e streaming

Corona partirà invece titolare a destra, mentre la diga centrale sarà composta dal colombiano Uribe e dal mastodontico mediano serbo Grujic. Davanti, con Marega, potrebbe essere schierato Luis Diaz, un esterno offensivo in grado di interpretare anche il ruolo di seconda punta. Squalificati, e quindi non impiegabili, Taremi e Sergio Oliveira, l’uomo che ha eliminato la Juventus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UEFA Champions League (@championsleague)

Per Tuchel invece sarà ancora difesa a tre, come di consueto, per un Chelsea che cercherà sin da subito di incanalare la doppia sfida verso i binari a lei più congeniali. Davanti a Mendy giocheranno Azplicueta, Christensen e Rudiger, mentre le fasce verranno presidiate da Reece James, a destra, e il solito Marcos Alonso a sinistra.

LEGGI ANCHE: La storia di Juventus Napoli potrebbe non essere ancora finita

Kovacic e Kanté dirigeranno il gioco in mezzo al campo, mentre Ziyech e Mount appoggeranno Giroud. Tuchel può comunque contare su soluzioni interessanti, soprattutto là davanti, anche a partita in corso, con Werner e Abraham pronti a subentrare. Indisponibile Pulisic, fermatosi qualche ora fa per infortunio: l’americano non sarà quindi della partita.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti