HomeNotizieCome sarà il nuovo inno dell'Inter?

Come sarà il nuovo inno dell’Inter?

Nuovo inno Inter, come sarà, chi lo canterà e quando si potrà ascoltare: tutte le notizie a riguardo.

LEGGI ANCHE: Cosa dovete sapere sul nuovo logo dell’Inter

L’Inter cavalca il momento favorevole dei ragazzi di Conte e, dopo il nuovo logo e la presentanzione delle nuove maglie per la prossima stagione, il club nerazzurro si è messo alla ricerca di un nuovo inno ufficiale.

Con così tanti sostenitori nel mondo della musica, la società milanese di proprietà di Suning ha sicuramente un bel “parco artisti” da cui pescare la nuova canzone destinata ad accogliere i tifosi (quando potranno tornare) a San Siro.

Nuovo inno Inter: i pezzi storici

LEGGI ANCHE: Inter, Special Jersey I-M: nuova maglia per un nuovo logo

I fan di più lunga data ricordano senza dubbio Pazza Inter, la canzone incisa nel 2003 dagli stessi calciatori nerazzurri e divenuta in breve un pezzo caratteristico in apertura delle partite al Meazza. Tuttavia, non è mai stata l’inno ufficiale del club, sebbene Massimo Moratti e tutti i tifosi vi fossero legati: questo onore spetta a C’è solo l’Inter, composta nel 2002 da Elio, frontman del gruppo Elio e le Storie Tese, e cantata da Graziano Romani.

Tra il 2012 e il 2014 Pazza Inter non poté essere suonata allo stadio per una controversia sui diritti, e quindi al suo posto venne utilizzata C’è solo l’Inter. Sempre nel 2014, poi, Gianfelice Facchetti – attore e figlio della bandiera nerazzurra Giacinto Facchetti – incise un nuovo brano, Nerazzurri siamo noi, che però ebbe meno fortuna.

LEGGI ANCHE: Che cos’è l’intrigo tra il fondo CVC e la Superlega

Durante la scorsa stagione, Pazza Inter è stata nuovamente accantonata, tornando a dare spazio all’inno ufficiale di Elio, ma adesso anche quest’ultimo andrà in pensione.

Nuovo inno Inter: chi lo canterà

L’Inter ha molti tifosi celebri nel mondo della musica, come Adriano Celentano, Roberto Vecchioni, Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Enrico Ruggeri, Francesco Renga, Nina Zilli e molti altri ancora. Escludendo, per ragioni anagrafiche (il progetto dell’Inter è chiaramente quello di ringiovanirsi) Rossi, Vecchioni, Celentano e Ruggeri, e pure Elio e le Storie Tese (che hanno già realizzato il precedente inno ufficiale), tra i nomi più interessanti per il pubblico giovane ci sono anche rapper come Ghemon e Sfera Ebbasta.

LEGGI ANCHE: Il caso Suarez e i rischi della Juventus: spiegato bene

Secondo la Gazzetta dello Sport, si sarebbe offerto anche un altro tifoso nerazzurro, Povia, ma in pole position ci sarebbe la proposta di Max Pezzali, ex-frontman degli 883, che si avvarrebbe della collaborazione dello storico dj Claudio Cecchetto e della voce di Mirko Mengozzi, speaker ufficiale dell’Inter.

Nuovo inno Inter: come sarà

Non sono ancora state date informazioni precise su come sarà il nuovo inno dell’Inter, e c’è da capire se si tratterà di una canzone già incisa o ancora da ultimare. In queste ore però è stata diffusa online la canzone proposta da Pezzali, I M Inter, su cui già si stanno esprimendo i tifosi, in attesa dell’eventuale ufficialità.

LEGGI ANCHE: Handanovic non è un problema per l’Inter: lo dicono i numeri

Nuovo inno Inter: quando debutterà

Il nuovo inno dell’Inter debutterà sabato 8 maggio, nel match casalingo dei nerazzurri contro la Sampdoria.

Domenica scorsa, con il pareggio dell’Atalanta sul campo del Sassuolo, l’Inter si è laureata matematicamente campione d’Italia per la diciannovesima volta nella propria storia. Un successo arrivato al termine di una grande cavalcata, ora contro la Sampdoria la squadra di Conte scenderà in campo per la prima volta da campione d’Italia, sulle note del nuovo inno.

LEGGI ANCHE: Scudetto Inter: ora si guarda al calendario in attesa della matematica

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti