HomeCalcio EsteroEuropaChi è Paolo Nicolato, allenatore dell'Under 21

Chi è Paolo Nicolato, allenatore dell’Under 21

Nicolato ha diramato le convocazioni dell’Italia in vista degli imminenti Europei U21, ma chi è il allenatore della Nazionale giovanile? Scopriamolo insieme

LEGGI ANCHE: La guida all’Europeo Under 21: le squadre, i gironi, date e dove vederlo

Il 24 marzo, ovvero tra una settimana, prenderanno il via gli Europei U21, che si svolgeranno in Ungheria e Slovenia ed erano stati inizialmente previsti per l’estate. Oggi sono state diffuse le rose dei convocati delle varie nazionali, e l’Italia si presenta con una squadra molto interessante, con giocatori come Tonali, Gabbia, Rovella, Cutrone e molti altri.

LEGGI ANCHE: Battute, proposte e futuro: Allegri si prepara a tornare in panchina

A guidare gli Azzurrini c’è un allenatore non molto conosciuto, ma di lunga esperienza, Paolo Nicolato, che nell’estate del 2019 ha preso il posto di Luigi Di Biagio, dopo il deludente Europeo casalingo.

I successi di Nicolato col Chievo

LEGGI ANCHE: Classifica Champions League vinte: quale club è stato più volte campione d’Europa?

A differenza del suo predecessore, Nicolato non ha avuto un carriera da calciatore molto nota: è stato infatti un centravanti nelle serie dilettantistiche, abbandonando presto il campo per sedersi in panchina. Nato a Lonigo, un paese vicino a Vicenza, nel 1966, a 21 anni era già allenatore del M. M. Grand Prix, un piccolo club del veronese.

LEGGI ANCHE: Come procede l’ambientamento di Gaich in Serie A

LEGGI ANCHE: Addio Scudetto? I numeri impietosi della Juventus

Nicolato si è progressivamente affermato come un bravo allenatore a livello locale e, nel 1999, è stato chiamato a guidare le giovanili del Chievo, allora una squadra in ascesa, che giocava da anni stabilmente in Serie B, e di lì a poco avrebbe ottenuto il primo storico approdo in A.

LEGGI ANCHE: Pietro Santapaola, escluso dal Cosenza per i legami mafiosi del padre

Alla guida della Primavera scaligera, ha ottenuto diversi ottimi risultati, tra cui una semifinale di campionato nel 2009/2010. Nel 2012/2013 è stato chiamato il prima squadra a fare il vice di Eugenio Corini, ma alla fine dell’anno è tornato a guidare i ragazzi, centrando nella stagione successiva il suo capolavoro: la conquista dello scudetto Primavera.

La carriera in Nazionale

A questo punto, Nicolato ha fatto il salto nel calcio di prima fascia, arrivando sulla panchina del Lumezzane. L’esperienza si è rivelata molto deludente, ma nell’estate del 2016 è arrivata la chiamata da parte della FIGC che, riconoscendo il suo straordinario lavoro nel calcio giovanile, lo ha assunto come tecnico della Nazionale U18.

LEGGI ANCHE: Europei Under 21, i convocati di Paolo Nicolato

In pochi anni, ha scalato le graduatorie azzurre, ottenendo importanti risultati. Da allenatore dell’U19, ha conquistato il secondo posto agli Europei del 2018 in Finlandia, arrendendosi solo ai supplementari al Portogallo. Ciò gli vale la qualificazione ai Mondiali U20 dell’anno successivo, dove condurrà gli Azzurri fino al quarto posto.

Under 21 nicolato
Fonte immagine profilo Ig @Azzurri

Durante questo periodo, Nicolato lancia alcuni giocatori che fanno ora parte della sua U21: Plizzari, Gabbia, Frabotta, Bellanova, Tonali, Pinamonti e Scamacca. Ma anche altri giovani molto interessanti come Frattesi, Tripaldelli, Sottil, Melegoni, fino a nazionali maggiori come Bastoni, Kean, Pellegri e Zaniolo. È quindi abbastanza logico che gli sia stata data la possibilità di portare avanti l’ottimo lavoro fatto fin qui con questa generazione.

LEGGI ANCHE: Tra infortuni e rinnovo, quale sarà il futuro di Dybala?

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti