Napoli, record di vittorie consecutive: ecco quando può arrivare

Napoli record vittorie consecutive, quando possono arrivarci gli azzurri di Spalletti? Dopo la sosta fondamentali le partite contro Torino e Roma

Il Napoli di Luciano Spalletti vince anche a Firenze e porta a 7 il numero di vittorie consecutive nella Serie A 2020/21. Gli azzurri, a fatica, hanno fatto fuori la squadra di Italiano, che non è riuscita a strappare nemmeno un punto nonostante l’ottima prestazione.

LEGGI ANCHE: Infortunio Dragowski | quando rientra | tempi di recupero

I campani stanno girando su grandi numeri condite da prestazioni importanti, con Spalletti capace a oggi di valorizzare tutto il materiale umano a sua disposizione, gestendo perfettamente sia le scelte per quanto riguarda i singoli che i sincronismi delle rotazioni di squadra.

leicester-napoli
Lorenzo Insigne , Kalidou Koulibaly and Giovanni Di Lorenzo of SSC Napoli celebrate at the end of the Serie A football match between SSC Napoli and Venezia FC at Diego Armando Maradona stadium in Napoli (Italy), August 22th, 2021.
Photo Cesare Purini / Insidefoto

Napoli record vittorie consecutive: quando può arrivare

Il Napoli può quindi finalmente pensare di eguagliare il record storico della Roma di Rudi Garcia: il primato, risalente alla stagione 2013/14, si fermò a dieci vittorie consecutive. Nonostante ciò, a fine stagione i giallorossi non vinsero ugualmente il campionato, anche se centrarono la qualificazione in Champions League.

LEGGI ANCHE: Infortunio Toloi | quando rientra | tempi di recupero

Gli azzurri, come detto, sono a quota 7 vittorie di fila. Così il post nazionali diventerà fondamentale. Alla ripresa dei giochi Insigne e compagni ospiteranno il Torino, reduce dalla sconfitta nel derby. Qualora vincessero, andrebbero all’Olimpico di Roma per avvicinare il record giocando, guarda il caso, proprio contro i detentori di tale primato.

LEGGI ANCHE: Infortunio Pessina | quando rientra | tempi di recupero

A quel punto, in caso di tre punti, sarebbero già nove le vittorie consecutive in attesa della partita contro il Bologna, in programma il 28 ottobre. Lì potrebbe arrivare il pareggio. Per capire se il record verrà superato, quindi, la data da cerchiare in rosso è quella successiva, in infrasettimanale, contro la Salernitana.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI