mykolenko
Fonte: profilo IG @mykola_16

Mykolenko Inter, spunta il nome dell’ucraino per la fascia sinistra nerazzurra. Tutti i dettagli della trattativa e le caratteristiche tecniche del giocatore.

Non solo Europa League per l’Inter. A tenere banco c’è il mercato, sul quale è attivissimo Beppe Marotta. A pochi giorni dalla semifinale di EL contro lo Shaktar Donetsk, i dirigenti nerazzurri stanno lavorando per rinforzare l’organico di cui potrà disporre Antonio Conte nella prossima stagione. E i Minatori non sono l’unica società ucraina che incontrerà l’Inter prossimamente: nelle ultime ore Sky Sport registra un sondaggio per Vitaliy Mykolenko, laterale sinistro in forza alla Dinamo Kiev.

INTER, OSTACOLO UCRAINO: ALLA SCOPERTA DELLO SHAKTAR

La trattativa dell’Inter per Mykolenko

Prima il rinnovo dei prestiti di Dalbert e Biraghi con la Fiorentina, poi l’assalto a chi dovrà agire da titolare sulla sinistra. Il calciatore più apprezzato dall’Inter è Emerson Palmieri, esterno italo-brasiliano del Chelsea. Tuttavia, i Blues sparano alto – circa 30 milioni -, e i nerazzurri chiedono uno sconto. In questo contesto si è inserito l’intermediario Claudio Vigorelli, che secondo FcInterNews.it ha proposto Mykolenko a diversi club italiani che necessitano un rinforzo sull’out sinistro (Roma, Napoli, Juventus e, appunto, Inter).

Sky ritiene che per ora ci sia stato soltanto un sondaggio per capire la fattibilità dell’operazione. La Dinamo Kiev chiede 15 milioni di euro, una richiesta sicuramente alla portata del club. Il calciatore ucraino, a queste cifre, potrebbe davvero conquistare l’approdo nella squadra di proprietà della famiglia Zhang.

CERCASI QUALITÀ SULLA SINISTRA: IL NAPOLI SOGNA REGUILON

Vitaliy Mykolenko, caratteristiche tecniche

Mykolenko è un laterale sinistro classe ’99, cresciuto calcisticamente nel vivaio della Dinamo. Ha svolto tutta la trafila delle nazionali giovanili ucraine sino a conquistare la nazionale maggiore, con la quale è sceso in campo già in 8 occasioni. Parliamo di uno dei prospetti più interessanti dell’intero Est Europa: a stretto giro, Vitaliy potrebbe essere pronto a conquistare la titolarità in un undici importante come quello dell’Inter.

NEYMAR, UNA NOTTE DA PALLONE D’ORO

L’ucraino è un terzino dotato di una buona fisicità (181 cm), alla quale abbina una spiccata propensione offensiva. Copre agilmente tutta la corsia mancina, incidendo con efficacia in entrambe le fasi di gioco. In questa stagione, nella quale ha disputato 36 gare, ha messo a referto 4 reti e 7 assist (arrivati quasi tutti grazie gli splendidi cross arcuati che riesce a servire). Il passaggio al calcio d’élite della Serie A potrebbe non essere semplice, ma Mykolenko ha tutte le carte in regola per fare bene.

VILLA-CAGLIARI, L’OFFERTA PER L’ALA COLOMBIANA DEL BOCA