Barcellona, idea a parametro zero per il centrocampo

In vista della prossima estate il Barcellona monitora Kessie: il centrocampista si libererà dal Milan a parametro zero

Franck Kessie è entrato prepotentemente nelle mire del Barcellona. Il club catalano si è aggiunto alla lista dei club pronti a farsi avanti per il centrocampista centrale ivoriano: a rivelarlo è Mundo Deportivo, quotidiano spagnolo molto vicino alle vicende dei blaugrana.

LEGGI ANCHE: La partenza del Napoli di Spalletti è da record

Secondo la testata giornalistica spagnola, infatti, la dirigenza del Barcellona sarebbe già al lavoro per sondare il terreno in previsione della prossima estate, magari studiando una serie di incastri che possano permettere al club di trovare un accordo in anticipo sulla folta concorrenza.

kessié zapata
Fonte: @franckkessie (Instagram)

Kessie, un affare a zero

Infatti, Kessie molto probabilmente non prolungherà il proprio vincolo con il Milan. Il centrocampista classe 1996 ha il contratto in scadenza nel 2022 e, a oggi, non ci sono novità sul possibile rinnovo. Sempre più lontano, va detto: più passano i giorni, infatti, e più le possibilità di venirsi nuovamente incontro diminuiscono.

LEGGI ANCHE: Napoli, i tre segnali dalla sosta che fanno sorridere Spalletti

Così l’entourage del giocatore si sta guardando attentamente attorno, cercando di scatenare un’asta al rialzo sull’ingaggio che poi Kessie andrà a percepire nella nuova squadra. Il Milan ha già detto che non andrà incontro alle pretese del calciatore, troppo alte per le nuove linee guida dettate da Elliott.

LEGGI ANCHE: Sky o DAZN, dove vedere la Serie A: il calendario completo

Così l’ivoriano lascerà senza che i rossoneri possano minimamente monetizzare: un vero smacco che porterà probabilmente la società a fare delle serie riflessioni anche in vista del prosieguo della stagione. Giusto per non ripetere gli errori commessi con Donnarumma.

infortunio kessie
Fonte: @franckkessie (Instagram)

Caratteristiche uniche

Detto questo, da tempo il Barcellona cerca un profilo dalle caratteristiche di Kessie. L’estate scorsa era stato lungamente inseguito Wijnaldum, pallino di Koeman poi accasatosi al PSG, e parallelamente il club aveva dovuto arrendersi all’addio di Ilaix Moriba, ceduto al Lipsia dopo il suo ‘no’ alla proposta di rinnovo.

LEGGI ANCHE: Serie A a confronto: la classifica dopo sette giornate

Kessie piace per le sue doti fisiche, la capacità di rompere le linee avversarie e di proporsi in avanti, avendo dalla sua una buonissima conduzione di palla che permetterebbe al Barcellona di utilizzare un’opzione in più in costruzione.

LEGGI ANCHE: Newcastle, gli 11 possibili acquisti: una squadra subito stellare

Inoltre, è un rigorista infallibile. Pur non essendo considerabile come top player assoluto, in tempi di magra – economica, ovviamente – sarebbe un innesto di ottimo spessore, capace di portare in dote diverse qualità importanti in una mediana dove i soliti noti sono chiamati a fare gli straordinari.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI