HomeChampions LeagueJoao Mario, lo Sporting Lisbona pronto al riscatto dall'Inter: le cifre

Joao Mario, lo Sporting Lisbona pronto al riscatto dall’Inter: le cifre

Buone notizie per l’Inter che, come appreso ormai da mesi, avrà bisogno di cedere per almeno 80 milioni in virtù di una maggiore solidità societaria e monetaria. Un importantissimo assist – a tratti quasi inatteso – potrebbe essere arrivato dallo Sporting Lisbona. Il club portoghese si è infatti laureato campione nazionale per la prima dal 2002 e, anche per questo, sarebbe pronto a riscattare il trequartista Joao Mario, uno dei protagonisti di questa vittoria che ha interrotto il dualismo tra Porto e Benfica di questi anni.

LEGGI ANCHE: Lo Stoke City potrebbe vendere il Britannia Stadium

Joao Mario, lo Sporting Lisbona pronto al riscatto dall’Inter: le cifre

A parlare di possibile riscatto dell’intero cartellino del calciatore da parte del club biancoverde è il noto quotidiano lusitano A Bola. Secondo quest’autorevole fonte, infatti, Joao Mario avrebbe trovato l’accordo con il club per la sua permanenza. Il portoghese ex Lokomotiv Mosca dovrebbe firmare un contratto fino al 2025, abbassandosi anche lo stipendio rispetto ai soldi presi finora. Joao Mario infatti ha guadagnato nella scorsa stagione 2,7 milioni di euro.

Ora però, ovviamente, lo Sporting dovrà trovare l’accordo anche con l’Inter. Sempre secondo la stessa fonte inizialmente i nerazzurri avevano chiesto 10 milioni per il riscatto e la cessione definitiva. A quanto pare però, anche grazie al lavoro dell’agente italiano del calciatore Federico Pastorello, lo Sporting potrebbe ricevere un piccolo sconto, strappando Joao Mario all’Inter per 8 milioni.

LEGGI ANCHE: Toma Basic, il colosso del Bordeaux pronto al grande salto

Joao Mario allo Sporting Lisbona: una cessione utile per le casse nerazzurre

La cessione di Joao Mario rappresenterebbe sicuramente un punto di partenza per l’Inter in vista della gestione danarosa del futuro. In questi giorni infatti si è spesso parlato della cessione di un big, con gli indiziati principali che potrebbero essere il laterale Achraf Hakimi e l’attaccante Lautaro Martinez.

I soldi di Joao Mario potrebbero però anche allontanare la necessità che partano entrambi. O, più in generale, dare un piccolo aiuto a Suning e a Zhang per continuare ad allontanare lo spettro di problemi economici più gravi di quelli attuali.

LEGGI ANCHE: Locatelli primo obiettivo della Juventus per il centrocampo

Avatar
Claudio Agave
Giornalista pubblicista dal 2017. Direttore della testata theWise Magazine, redattore per il sito gonfialarete.com, scrittore. "Il calcio é la cosa più importante delle cose meno importanti"

Articoli recenti