Udinese infortunio Musso
Udinese infortunio Musso Foto dal web

Situazione delicata infortunio Musso, l’Udinese colpita da una tegola che riguarda il suo portiere titolare. L’estremo difensore si fa male in maniera seria.

Brutte notizie per l’Udinese con una improvvisa situazione infortunio Musso. Il portiere della compagine friulana si è fatto male durante il ritiro della nazionale argentina. Lo staff medico dell’Albiceleste ha riscontrato, a seguito di un primo controllo, la rottura del menisco interno.

SHAKTHAR INTER: COME SONO CAMBIATI GLI UCRAINI IN DUE MESI

ATALANTA – AJAX, LA VETRINA DI GRAVENBERCH

Per via di questo infortunio Musso dovrà restare a riposo per un periodo di tempo stimato in almeno 4 settimane, se non di più. Il giocatore ha già lasciato la sede dove risiede in questi giorni l’Argentina per i suoi impegni di ottobre. Nelle prossime ore il 26enne guardiano dei pali dell’Udinese farà il suo ritorno in Italia per sottoporsi subito ad un intervento chirurgico.

WYLAN CYPRIEN, IL NUOVO METRONOMO DEL PARMA

L’infortunio è avvenuto nel corso di una normale seduta di allenamento. L’operazione è già fissata per la mattinata di giovedì 8 ottobre 2020 nella clinica di Villa Stuart, a Roma. Ad eseguire l’intervento sarà il professor Pier Paolo Mariani, alla presenza anche di esponenti dello staff sanitario dell’Udinese.

INFORTUNIO VIOLA | QUANDO RIENTRA | TEMPI DI RECUPERO

Infortunio Musso, quando potrà ritornare il calciatore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

caer, levantarse y volver a luchar👊🏻 #udinesespezia

Un post condiviso da Juan Musso Supporter (@juanmussofp) in data:

Queste le gare con l’Udinese che per infortunio Musso dovrà per forza di cose saltare, oltre alle partite con l’Argentina in calendario per ottobre e novembre.

INFORTUNIO PEZZELLA, QUANDO RIENTRA E TEMPI DI RECUPERO

INFORTUNIO DE ROON, QUANDO RIENTRA E TEMPI DI RECUPERO

Possibile che il ritorno nell’elenco dei convocati del portiere sudamericano possa avvenire per la gara Udinese-Genoa del prossimo 22 novembre. Luca Gotti ci spera e nel frattempo dovrebbe lanciare tra i pali Simone Scuffet. In alternativa si farà trovare pronto anche Nicolas Andrade, esperto portiere brasiliano da due anni in Friuli e da ben 9 in Italia. Il 32enne sudamericano ha militato anche con le maglie di Verona (in due periodi diversi), Virtus Lanciano e Trapani.

  • 18 ottobre UDINESE-PARMA
  • 25 ottobre FIORENTINA-UDINESE
  • 28 ottobre UDINESE-VICENZA (Coppa Italia)
  • 1° novembre UDINESE-MILAN
  • 8 novembre SASSUOLO-UDINESE

INFORTUNIO SMALLING, QUANDO RIENTRA E TEMPI DI RECUPERO

FLUMINENSE E L’INCUBO LDU: LA MALEDIZIONE DELL’ALTURA

Considerato tra i migliori portieri del campionato di serie A, Juan Musso è stato anche al centro delle voci di mercato dell’ultima sessione conclusa da poche ore. La clausola di 35 milioni di euro che blinda il suo contratto con i friulani ha allontanato eventuali pretendenti, nonostante i tanti sondaggi in Italia e all’estero.