HomeCalciomercatoChi è Herculano Nabian, l'erede di Lukaku che piace al Milan

Chi è Herculano Nabian, l’erede di Lukaku che piace al Milan

Herculano Nabian è il nome nuovo finito sul taccuino del Milan in vista della prossima stagione: costa 10 milioni di euro e gioca in Portogallo

Maldini e Moncada hanno sguinzagliato i loro scout in giro per l’Europa e i primi risultati potrebbero presto venire alla luce. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal Portogallo, i rossoneri sarebbero molto vicini a perfezionare l’acquisto di Herculano Nabian.

Attaccante classe 2004, gioca in patria nella squadra B del Vitoria Guimaraes ma il suo nome è già noto agli addetti ai lavori dei maggiori club europei. Questo perché, tra i pari età, è considerato un vero e proprio portento, un talento di qualità assoluta a tal punto che l’asta di mercato non dovrebbe tardare troppo a scatenarsi.

Herculano Nabian, caratteristiche e ruolo

Centravanti potente, dal fisico possente e per questo molto difficile da marcare, Herculano Nabian distribuisce su 184 centimetri di altezza qualità e quantità; con la prima, sviluppata tramite le capacità nel dribbling e nel saper dialogare con i compagni, sta migliorando esponenzialmente col passare del tempo facendo esperienza.

La seconda, invece, lo vede impegnarsi in fase di non possesso svariando spesso e non disdegnando affatto il pressing sull’avversario. Destro naturale, è molto difficile da marcare negli spazi stretti e Youtube pullula di compilation dove lo si vede trovare la via del gol con i mezzi più disparati.

Di certo, è uno che sente la porta, come confermato nelle prime uscite con il Vitoria Guimaraes under 23, dove gioca da sotto età senza, peraltro, risentirne. Inoltre, Nabian è già nel giro delle nazionali giovanili portoghesi, dove ha segnato a valanga in particolar modo vestendo i colori dell’under 15.

Storia e parallelismi

Talento precoce, a 6 anni Herculano Nabian sfruttava già un fisico più sviluppato rispetto ai suoi coetanei, tratto che lo contraddistingue ancora oggi, costringendo il Vitoria ad aggregarlo sempre a selezioni di età maggiore per accelerarne la formazione.

Con l’under 15 portoghese, invitata all’ultima Concacaf under 15, ha letteralmente spazzato via tutte le difese avversarie, confermando le buone cose fatte vedere da piccolo, agli inizi in Guinea Bissau (paese in cui è nato), e confermate nelle sue prime esperienza portoghesi con Belenenses e Algueirão.

Attualmente ha una clausola rescissoria da 60 milioni di euro (ma può partire per 10) e un contratto in scadenza nel 2023. Herculano Nabian, inoltre, è già ‘vittima’ di diversi paragoni illustri, suo malgrado. Uno su tutti, quello con Romelu Lukaku, un attaccante che ricalca un po’ per le movenze e il modo di stare in campo. Il Milan rimane alla finestra, preparandosi per sferrare l’attacco decisivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VIP DEPORTIVO (@vp_deportivo)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram