Football Manager 2022: le migliori squadre da utilizzare

Football Manager 2022, le migliori venti squadre con le quali iniziare una lunga e soddisfacente carriera.

La data che aspettano migliaia di persone si sta avvicinando: il 9 novembre, infatti, uscirà Football Manager 2022 e numerosi gamer in tutto il mondo stanno già pensando con quale squadre iniziare la prima carriera.

Ecco 20 idee prendendo club di tutto il mondo e dividendoli in base alla difficoltà, al budget e alla storia della società.

Leggi anche | Il bilancio straordinario di Zlatan Ibrahimovic contro la Roma

Football Manager 2022, Newcastle

Budget trasferimenti: 200 milioni di sterline

Budget stipendi: 600mila sterline a settimana

Difficoltà: 1/5

Partendo già da una base interessante con giovani niente male – su tutti Willock e Saint Maximin – la nuova proprietà permette al Newcastle di essere la squadra più ricca di tutto Football Manager 2022. Si può così ricostruire completamente la squadra, andando a caccia di top player e cercando di portare la prima Premier League nella bacheca del club.

Barcellona

Budget trasferimenti: 0

Budget stipendi: 16 mila sterline a settimana

Difficoltà: 1/5

La mancanza di budget per i trasferimenti potrebbe spaventare, ma cedendo giocatori come Mingueza, Umtiti e Riqui Puig questa situazione può rapidamente cambiare. Non c’è più Leo Messi, ma ci sono tantissimi potenziali fenomeni (Ansu Fati, Gavi, Pedri) con i quali dare vita ad una nuova generazione d’oro.

Barcellona
Fonte: profilo ufficiale Twitter Barcellona

Leggi anche | Il Napoli si gode la maturazione di Fabian Ruiz  

Zebre (Juventus)

Budget trasferimenti: 26.24 milioni di sterline

Budget stipendi: 127mila sterline a settimana

Difficoltà: 1/5

Nonostante il nome non sia quello ufficiale, la squadra è facilmente riconoscibile. L’obiettivo è quello di riportare il titolo a Torino e, magari, di provare a vincere la Champions nel giro di qualche anno. Il nuovo corso della squadra di può basare su giovani potenzialmente molto forti come Kaio Jorge, Locatelli, Kulusevski, Kean e De Ligt.

Red Bull Salisburgo

Budget trasferimenti: 17.1 milioni di sterline

Budget stipendi: 17mila sterline a settimana

Difficoltà: 1/5

Negli ultimi anni fabbrica di numerosissimi talenti, il Salisburgo è pronto a vincere anche in Europa, iniziando magari dalla seconda competizione continentale. In rosa ci sono tanti giovani interessanti e il campionato austriaco potrebbe essere un ottimo banco di prova per la loro crescita su Football Manager 2022.

juventus malmo
Fonte: @girpell (Twitter)

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Fenerbahce

Budget trasferimenti: 4.5 milioni di sterline

Budget stipendi: 0

Difficoltà: 2/5

Aumentano le difficoltà scegliendo il Fenerbahce: il campionato turco non è certamente ultra competitivo, ma la squadra non vince il titolo da sette anni e il suo tetto stipendi è già troppo elevato. L’obiettivo potrebbe essere quello di svecchiare un po’ la squadra, provando a vincere il campionato nel giro di un paio d’anni.

RB Lipsia

Budget trasferimenti: 17.1 milioni sterline

Budget stipendi: 82 mila sterline a settimana

Difficoltà: 2/5

Il Lipsia è una delle migliori squadre per iniziare un progetto su Football Manager 2022. Vista la pesantissima concorrenza del Bayern, sarà inizialmente più facile vincere in Europa piuttosto che in patria. La quantità di giovani presenti in squadra e il notevole budget trasferimenti, permettono però di provare a scalzare i bavaresi dal trono di Germania nel giro di qualche stagione.

Leggi anche | Il bilancio straordinario di Zlatan Ibrahimovic contro la Roma

Celtic

Budget trasferimenti: 4.5 milioni di sterline

Budget stipendi: 25 mila sterline a settimana

Difficoltà: 2/5

Dopo aver interrotto la striscia di nove successi consecutivi e aver visto trionfare i rivali, i biancoverdi del Celtic vogliono tornare a dettare legge nel campionato scozzese. L’impresa non sarà però cosi facile: oltre ad aver perso alcune pedine fondamentali, il Rangers sembra avere un organico più completo.

Fulham

Budget trasferimenti: 2 milioni di sterline

Budget stipendi: 25 mila sterline a settimana

Difficoltà: 2/5

La squadra londinese sembra attrezzata per ottenere la promozione diretta: la seconda divisione inglese è un campionato davvero competitivo, ma i calciatori del Fulham sembrano essere una spanna sopra agli altri. Le difficoltà più importanti arriveranno l’anno dopo: per salvarsi in Premier servirà una grande impresa, che permetterebbe poi di aprire un ciclo molto interessante.

Leggi anche | Nuova sfida per Damiano Tommasi, chi è il candidato sindaco di Verona ex Roma

Lille

Budget trasferimenti: 14.5 milioni di sterline

Budget stipendi: 0

Difficoltà: 3/5

Difendere il titolo contro un Paris Saint Germain che può vantare calciatori del calibro di Neymar, Mbappé, Messi, Donnarumma, Sergio Ramos e Hakimi sembra un’impresa più che impossibile.  Tra le sue fila il Lille vanta però nomi molto promettenti e la possibilità di costruire una squadra importante è concreta.

Crystal Palace

Budget trasferimenti: 1.8 milioni di sterline

Budget stipendi: 20 mila sterline a settimana

Difficoltà: 3/5

Su Football Manager 2022 il Crystal Palace è la squadra di Premier League con il budget trasferimenti più basso. Di conseguenza la prima stagione bisognerà provare a sopravvivere con ciò che si ha a disposizione, per provare poi nel corso degli anni ad attuare un progetto importante.

lille
Fonte immagine: @losclive (Instagram)

Leggi anche | Infortunio Chiesa | quando rientra | tempi di recupero

Schalke 04

Budget trasferimenti: 0

Budget stipendi: 5 mila sterline a settimana

Difficoltà: 3/5

Uno stadio da 60.000 posti a disposizione e la storia del club meriterebbero ben altri palcoscenici, ma la squadra è appena retrocessa in seconda divisione tedesca. Football Manager 2022 prevede che la squadra raggiunga il quindicesimo posto in classifica, ma il sogno dei tifosi è quello di ottenere la promozione e di allontanarsi dall’inferno della 2nd Bundesliga.

Roma

Budget trasferimenti: 10 milioni di sterline

Budget stipendi: 60 mila sterline a settimana

Difficoltà: 3/5

Lo scudetto nella capitale manca ormai da venti lunghissimi anni. La squadra è solida e ha buoni elementi in squadra, anche se emerge la mancanza di giovani di grande prospettiva. L’obiettivo potrebbe essere quello di sollevare la Conference League al primo anno, per puntare poi allo Scudetto in quelli successivi.

Leggi anche | Galatasaray Juventus 11 dicembre 2013: la disfatta nella neve

Watford

Budget trasferimenti: 2 milioni di sterline

Budget stipendi: 30 mila sterline a settimana

Difficoltà: 4/5

Le difficoltà aumentano sempre di più. Il Watford è una squadra molto complicata da gestire: è una delle favorite alla retrocessione, con pochi giocatori di alto livello e un’età media piuttosto elevata. Il budget di appena due milioni non aiuta certamente. Insomma, per salvarsi il primo anno servirà una super impresa.

Borussia Monchengladbach

Budget trasferimenti: 8 milioni di sterline

Budget stipendi: 84 mila sterline a settimana

Difficoltà: 4/5

A differenza di Lipsia e Borussia Dortmund, il Monchengladbach non ha calciatori di altissimo livello e giovani potenzialmente da cinque stelle su Football Manager 2022. La squadra è comunque buona e, con un progetto a lungo termine, potrebbe anche porre fine all’egemonia del Bayern Monaco.

Borussia Moenchegladbach 2 e1635847492523
Fonte immagine: profilo Twitter @Borussia Moenchengladbach

Leggi anche | Genoa-Venezia, dal paradiso all’inferno

Morecambe

Budget trasferimenti: 0

Budget stipendi: 600 sterline a settimana

Difficoltà: 4/5

Per la prima volta in Legaue One, Football Manager li vede come favoriti assoluti alla retrocessione. Allo stesso tempo, però, la società con due promozioni consecutive potrebbe raggiungere la storica partecipazione alla Premier League: missione impossibile?

Real San Sebastian (Real Sociedad)

Budget trasferimenti: 8.3 milioni di sterline

Budget stipendi 26 mila sterline a settimana

Difficoltà: 4/5

La grande sorpresa di questo inizio di Liga potrebbe anche essere una squadra con la quale iniziare una vostra carriera. La Real Sociedad ha giovani molto interessanti – Isak e Barrenetxea su tutti – ma pensare di finire davanti a Barcellona, Real Madrid e Atletico Madrid è quasi una follia.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Shamrock Rovers

Budget trasferimenti: 64 mila sterline

Budget stipendi: 1200 sterline a settimana

Difficoltà: 5/5

In questo caso il progetto richiede tanta continuità e capacità. La squadra è sempre la favorita numero uno alla conquista del titolo, ma l’obiettivo da raggiungere su Football Manager 2022 potrebbe essere quello di farla crescere, per arrivare a trovare una discreta continuità anche in Europa.

Parma

Budget trasferimenti: 3.8 milioni di sterline

Budget stipendi: 34mila sterline a settimana

Difficoltà: 5/5

L’alta difficoltà non è tanto per la promozione in Serie A – che comunque deve essere raggiunta al primo anno -, ma più per il tentativo di riportare la squadra a lottare stabilmente per le competizioni europee. Cosa che manca da tantissimi anni.

Leggi anche | Cos’è #VioliNation, il trend che sta facendo impazzire Twitter

Sutton United

Budget trasferimenti: 5 mila sterline

Budget stipendi: 1.200 sterline a settimana

Difficoltà: 5/5

Il Sutton United è per la prima volta nella sua storia nel calcio professionistico: nella passata stagione, infatti, hanno conquistato una storica promozione nella Football League Two, la quarta divisione inglese. L’entusiasmo dei tifosi basterà a spingere la squadra ad un’altra storica impresa?

Derby

Budget trasferimenti: 0

Budget stipendi: 0

Difficoltà: 5/5

L’impresa più difficile su Footbal Manager 2022 è probabilmente questa: zero budget trasferimenti e stipendi, quindi zero possibilità di muoversi sul mercato, una penalizzazione di dodici punti in classifica e diciassette giocatori che vanno in scadenza. Serve altro?

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI