Belotti via dal Torino? Si prospetta un derby di mercato

Andrea Belotti è in scadenza con il Torino e, al momento, il suo futuro sembra lontano dai granata: Milan e Inter si preparano all’assalto del Gallo

Andrea Belotti e il Torino potrebbero presto dirsi addio. Il contratto in scadenza 2022 pone il Gallo in una situazione abbastanza chiara, potendo – decidendo di non rinnovare – di guardarsi intorno in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE: Infortunio Belotti | quando rientra | tempi di recupero

Un’uscita low cost di questo tipo può far gola a molte pretendenti. Secondo indiscrezioni, Milan e Inter gli avrebbero messo gli occhi sopra da tempo e, tra gennaio e giugno, entrambe si preparano a sferrare l’affondo decisivo.

belotti
Fonte: Instagram @futbolera10

Belotti all’Inter, decide Sanchez

L’Inter vorrebbe implementare Belotti al proprio reparto d’attacco già da tempo. Non è infatti un mistero che i nerazzurri lo seguano sin dai primi allenamenti di Conte, estimatore del centravanti bergamasco, indicato per allungare le rotazioni numeriche e qualitative là davanti.

LEGGI ANCHE: Sky o DAZN, dove vedere la Serie A: il calendario completo

Non se n’è mai fatto nulla anche per le valutazioni fuori mercato fatte da Cairo. Ora però le cose stanno diversamente: Belotti può muoversi a zero a giugno e l’Inter, parallelamente, porta avanti l’opera di convincimento verso Sanchez, che entro l’inverno potrebbe rescindere il contratto.

LEGGI ANCHE: Serie A a confronto: la classifica dopo sette giornate

Così facendo, i nerazzurri libererebbero spazio salariale per firmare il Gallo, che secondo ciò che filtra avrebbe detto no a un’offerta da 3,2 milioni di euro avanzata da Cairo. Così facendo l’Inter risparmierebbe sull’ingaggio e svecchierebbe l’attacco.

Belotti
News infortunio Belotti Foto dal web

Belotti al Milan, il problema concorrenza

Il Milan è la squadra che da sempre fa palpitare il cuore di Belotti. Pur essendo bergamasco di nascita, infatti, l’attaccante è da sempre un tifoso rossonero. Maldini e Massara in passato hanno già approcciato il Torino, ma per ora là davanti Ibrahimovic e Giroud non lascerebbero spazio al granata.

LEGGI ANCHE: Quando rientra Belotti? Le parole di Juric

Viceversa, l’estate prossima uno dei due potrebbe lasciare e, a quel punto, mettere dentro un attaccante integro e più giovane potrebbe essere un’ottima scelta. Belotti porterebbe gol e, in un sistema con tre uomini alle spalle, verrebbe ulteriormente valorizzato.

LEGGI ANCHE: La partenza del Napoli di Spalletti è da record

In passato il Milan aveva già provato a prenderlo, ma Cairo respinse ogni offerta pervenuta da via Aldo Rossi. Con pazienza, la dirigenza rossonera ha saputo aspettare l’occasione giusta e ora, in un derby di mercato che si preannuncia serratissimo, proverà a vestire il Gallo con i propri colori.

belotti
Fonte: Instagram @gallobelotti

Le opzioni del Torino

Nel frattempo il Torino deve decidere il da farsi. Belotti è appena rientrato in gruppo dopo un mese e mezzo di stop, Juric lo ha sempre lodato per l’impegno e la dedizione ma per ora la squadra ha saputo fare a meno di lui.

Il Gallo, appena rientrato in gruppo, molto probabilmente verrà utilizzato finché si potrà, ma Cairo dovrà decidere se monetizzare poco a gennaio o terminare la stagione col giocatore in rosa per poi perderlo a zero.

In ogni caso, ripensando a ciò che poteva fruttare una sua cessione tra il 2016 e il 2017, il proprietario del Toro si starà mettendo le mani nei capelli. Da plusvalenza storica a occasione sprecata: la storia d’amore tra il Torino e Belotti si chiuderà, probabilmente, così.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI