lucas torreira
fonte: profilo IG @ltorreira34

Torreira Roma Fiorentina, il centrocampista uruguaiano dell’Arsenal piace in Italia. Tutti i dettagli delle trattative dell’ex Sampdoria con i club di A.

Negli ultimi giorni, uno dei nomi più chiacchierati del calciomercato è Lucas Torreira. Il centrocampista dell’Arsenal – che è esploso in Italia con le maglie di Pescara e Sampdoria – piace a Roma e Fiorentina, che gli vorrebbero affidare le chiavi delle rispettive cabine di regia. Il giocatore è in rottura con il tecnico Arteta e non disdegnerebbe un ritorno in Serie A.

INTER, OSTACOLO UCRAINO: ALLA SCOPERTA DELLO SHAKTAR

La trattativa di Torreira con la Roma

L’Arsenal aveva messo nel mirino Thomas Partey dell’Atletico Madrid per rinforzare la mediana. Nonostante da mesi si parli di affare in dirittura d’arrivo, la pista sembra essersi raffreddata. Per questo motivo, alla richiesta di informazioni per Torreira da parte della Roma, i Gunners hanno fatto il nome di Amadou Diawara.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il guineano sarebbe un profilo estremamente gradito dai londinesi, che preferirebbero intavolare una trattativa per uno scambio Diawara-Torreira. I due calciatori, inoltre, hanno un peso residuo sul bilancio delle rispettive società molto simile (circa 17/18 milioni): chiudendo il doppio trasferimento sulla base di un reciproco pagamento di 25 milioni, entrambe le società realizzerebbero una plusvalenza.

CERCASI QUALITÀ SULLA SINISTRA: IL NAPOLI SOGNA REGUILON

La trattativa di Torreira con la Fiorentina

Altra pretendente per il regista uruguaiano è la Fiorentina. I viola, secondo La Nazione, dovranno necessariamente intervenire sul mercato per colmare il vuoto lasciato dall’addio di Badelj. Tuttavia, i gigliati non dispongono di un budget elevatissimo, il che non gli permette di rispettare le pretese economiche degli inglesi (circa 30 milioni di euro).

A Firenze preferirebbero imbastire un trasferimento consistente in un prestito oneroso con diritto di riscatto che possa raggiungere le cifre richieste dall’Arsenal. Questa soluzione non scalda i rossobianchi: l’unico modo per convincerli è una cessione a titolo definitivo. Torreira gradisce la piazza toscana, e nel caso in cui le trattative – in stato sicuramente più avanzato – con la Roma dovessero fallire, il folletto di Fray Bentos accetterebbe di buon grado un trasferimento alla Fiorentina.

NEYMAR, UNA NOTTE DA PALLONE D’ORO