Juventus, un top per il centrocampo: il nome scelto da Allegri

Il prossimo obiettivo del centrocampo juventino potrebbe essere Aurélien Tchouaméni, giovane centrocampista francese.

Non basta Manuel Locatelli a Max Allegri. Nonostante l’operazione con il Sassuolo dell’ultima sessione di mercato sia andata a buon fine, l’allenatore della Juventus vuole altri rinforzi per il centrocampo.

Oltre al sogno Paul Pogba – raggiungibile, al massimo, soltanto la prossima estate da parametro zero – si guarda sempre in Francia per un rinforzo nella mediana: il nome cerchiato in rosso è quello di Aurélien Tchouaméni, classe 2000 del Monaco, già sondato in estate prima di chiudere l’operazione per l’attuale numero settantatré juventino.

Tchouaméni
fonte immagine: profilo Ig @aurelientchm17

Leggi anche | Italia-Svezia Under-21, i dirigenti scandinavi denunciano un caso di razzismo

Aurelién Tchouaméni, il grande inizio di stagione

Se da una parte il grande inizio di stagione del ventunenne ha stregato ancor di più Massimiliano Allegri, dall’altra ha fatto lievitare il prezzo e aumentare le concorrenti.

Il calciatore non ha ancora saltato una partita stagionale con il Monaco, ricevendo addirittura la fascia di capitano in Europa League contro lo Sturm Graz e dando la sensazione di aver aumentato il suo feeling con il goal: se nelle precedenti ottantadue partite da professionista aveva trovato appena 4 reti, quest’anno tra campionato e coppe è già a quota 2 in sole quindici partite.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE 

L’ottimo rendimento di Tchouameni fino a questo momento, ha convinto Didier Dechamps a convocarlo con la nazionale maggiore sia a settembre, sia in vista della Final Four di Nations League. Proprio nella finale contro la Spagna, complici le assenze di Kanté e Rabiot, ha giocato per tutti e novanta i minuti, registrando una grande prestazione in entrambi i lati del campo.

tchouameni
Fonte: @aurelientchm17 (Instagram)

Leggi anche | Dove vedere Juventus Roma: diretta tv, streaming e probabili formazioni

Tentativo già a gennaio?

Per battere la concorrenza, la dirigenza bianconera sta seriamente pensando di affondare il colpo già in vista della sessione invernale di gennaio.

Il prezzo dell’operazione sarebbe molto alto – circa 40/45 milioni di euro – e la Juve dovrebbe prima piazzare qualche esubero: i più probabili potrebbero essere Ramsey e McKennie, entrambi con forti interessi dalla Premier League. Mentre il cartellino dello statunitense potrebbe avere una valutazione più elevata, la cessione del gallese sarebbe una boccata d’ossigeno per il monte ingaggi.

Concludere la trattativa per Tchouameni con successo non sarà certamente semplice. Oltre alla valutazione del giocatore, le concorrenti sono club del calibro di Chelsea, Liverpool e Real Madrid, intenzionate a loro volta a portarsi a casa il gioiellino francese.

Leggi anche | Juventus, un big è pronto a rinnovare: i dettagli dell’operazione

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI