Juventus, un big è pronto a rinnovare: i dettagli dell’operazione

Rinnovo Dybala, ci siamo: l’attaccante bianconero ha trovato l’accordo col club per il prolungamento del contratto in scadenza 2022

Jorge Antun ha lasciato Torino per far rientro in Argentina e, adesso, è attesa la fumata bianca. Il rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus, ormai, è soltanto questione di formalità. Secondo quanto si apprende, infatti, le due parti si sarebbero ulteriormente avvicinate nelle ultime settimane.

LEGGI ANCHE: Sky o DAZN, dove vedere la Serie A: il calendario completo

Il matrimonio s’ha quindi da fare, il che non era assolutamente scontato: infatti Dybala, che ha il contratto attuale in scadenza nel 2022, in passato aveva avuto problemi a chiudere l’accordo con la dirigenza bianconera. Questione di soldi, in primis, ma forse anche di mercato mischiato alle prospettive.

infortunio dybala
Fonte immagine: profilo Ig @Juventus

Rinnovo Dybala, i dettagli del nuovo contratto

Dybala si legherà alla Juventus fino al 2025. Saranno quindi quattro gli anni offerti dalla società bianconera a colui il quale, ormai, è stato eletto leader della squadra a tutti gli effetti, soprattutto dopo la dolorosa partenza di Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE: Serie A a confronto: la classifica dopo sette giornate

Le due parti si sono finalmente trovate per quanto riguarda la questione economica: al giocatore, che inizialmente chiedeva 10 milioni di euro netti a stagione, andranno circa 8 milioni netti, parecchio in più rispetto all’attuale stipendio.

La Joya diventerebbe il giocatore più pagato della rosa assieme a Matthijs de Ligt, anche lui visto come perno della Juventus del futuro. Nel contratto verranno anche inseriti vari bonus, in modo tale che – se le cose andassero bene – l’argentino potrebbe comunque arrivare a sfiorare quota 10 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Il Verona ha invertito la rotta: la rivincita di Tudor

Un buon compromesso, soprattutto in un panorama che per Dybala non è che prevedesse chissà quali opportunità. Nel 2018 lo voleva il Tottenham, poi non se ne fece nulla e il calciatore diventò il faro della Juventus di Sarri. I guai fisici lo hanno limitato lo scorso anno, ma in questa stagione è partito alla grande. E ora, è pronto a sposare per sempre la sua Madama.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI