HomeCuriositàQuanto guadagna Neymar? Lo stipendio dell'asso del PSG

Quanto guadagna Neymar? Lo stipendio dell’asso del PSG

Neymar è uno dei personaggi più chiacchierati del calcio mondiale, talentuoso e nello stesso tempo divisivo: a quanto ammonta il suo stipendio?

Neymar è uno dei calciatori più importanti del mondo, probabilmente uno dei pochi in grado di ambire al gradino più basso del podio in un’ipotetica classifica sui migliori atleti al momento in attività. Dietro Messi e Cristiano Ronaldo, certo, ma la percezione che si ha del brasiliano troppo spesso viene deviata dal fatto che giochi in un campionato considerato poco allenante.

Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

In effetti, la Ligue 1 sta un po’ stretta a Neymar, e chissà se in cuor suo non si è mai pentito di aver scelto il PSG lasciando il Barcellona, con l’obiettivo di vincere lontano dalla sua comfort zone. Il brasiliano, com’è naturale che sia, è anche uno dei calciatori più pagati al mondo. Ma a quanto ammonta lo stipendio Neymar?

Calciatori positivi Serie A | la lista | i contagi

stipendio neymar
Fonte immagine: @mundodabola (Twitter)

Stipendio Neymar: quanto guadagna il brasiliano

Secondo quanto riportato da L’Equipe, lo stipendio Neymar ammonta a 3,060 milioni di euro lordi al mese. Una cifra che si traduce in ben 36,720 milioni di euro lordi a stagione. Sempre secondo il quotidiano francese, calcolando il lordo si può stimare uno stipendio netto di 28,2 milioni di euro. Cifre importanti, alcune volte non giustificate dal fatto che a Parigi non sia mai arrivata la Champions League.

Libertadores 2011, la coppa che ha consacrato Neymar

Nel 2020, solo Messi e Cristiano Ronaldo hanno guadagnato di più di O’Ney. Ergo, significa che lo stipendio Neymar è superiore anche a quello di campioni assoluti come Robert Lewandowski, Kylian Mbappé e tutti i big di squadre come Real Madrid, Manchester City e via discorrendo. Attualmente, il contratto di Neymar è in scadenza giugno 2022. Al Khelaifi vorrebbe rinnovarglielo, ma a che cifre?

Brasile, Neymar da record: supera Ronaldo e punta Pelé

Sponsor e attività collaterali

Secondo Forbes, dagli sponsor Neymar guadagna circa 21 milioni di euro l’anno, diventando uno dei pochi calciatori a introitare più denaro per il business fuori campo che per quanto riguarda la sua attività principale. I ricavi da sponsor, infatti, compongono il 61% dei suoi guadagni annuali.

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo

Poco tempo fa, Neymar è sbarcato anche nel mondo del cinema, recitando una parte nel film “xXx: il ritorno di Xander Cage”, per il quale pare sia stato strapagato. Inoltre, è partner attivo della madre all’interno della NN Consultoria, una società che si occupa di espansione del brand con la quale, oggi, lavorano diversi calciatori professionisti. Il patrimonio complessivo di Neymar si aggira sui 100 milioni di euro.

Quanto guadagnano i calciatori su Instagram: la top 7

5 curiosità su Neymar

  • Quando aveva 14 anni stava per firmare con il Real Madrid, ma il Santos – club che lo ha formato – bloccò il trasferimento all’ultimo. Prima della sua firma con il Barcellona, i merengues tornarono alla carica, ma il calciatore optò per i blaugrana
  • Il multimiliardario stipendio Neymar gli ha permesso di apparire sulla copertina del Tima, unico calciatore brasiliano della storia a riuscirci
  • Neymar è di religione cristiano evangelica
  • I suoi idoli sono Cristiano Ronaldo, Wayne Rooney, Xavi Hernandez e Andres Iniesta. I suoi supporter sono stati ribattezzati Neymarzetes
  • Nel 2012 è comparso per un piccolo cameo nel video “Eu quero tchu, eu quero tcha” degli amici Joao Lucas e Marcelo.

Tite, Neymar e uno status da consolidare: il Brasile sta rinascendo

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti