Quanto guadagna Cristiano Ronaldo

Vera e propria leggenda, Cristiano Ronaldo è il campione con cui la Juventus ha scelto di tentare l’assalto – ancora non riuscito – alla Champions League. Ma quanto guadagna il numero Sette per eccellenza? 

TUTTI I GOL DI CRISTIANO RONALDO

Numeri straordinari quelli che Cristiano Ronaldo fa registrare in campo: capocannoniere di Real Madrid (450) e Portogallo (102), secondo nella classifica all time dei marcatori internazionali dietro al solo Josef Bican (805) rispetto ai suoi 754 (che sarebbero 772 se si contassero anche i 18 con le giovanili del Portogallo), e capocannoniere della storia della Champions League. 

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo

Incredibili prestazioni alle quali il campione portoghese affianca incredibili guadagni. La sola Juventus, dopo il suo acquisto nell’estate 2018, gli versa uno stipendio annuale di 31 milioni di euro (terzo dietro a Messi, 46, e Neymar 36), che al lordo delle casse bianconere costa più o meno 55 milioni annuali. 

QUANTO GUADAGNA UN ARBITRO DI SERIE A?

Ma se 31 milioni di euro sono una cifra innaturale per chiunque viva una vita considerata normale, è ancora più disarmante suddividere lo stipendio di CR7 in più piccole misure di tempo: 

  • Al secondo: 0,99 Euro 
  • Al minuto 59,7 Euro 
  • All’ora 3.582,00 Euro 
  • Al giorno: 85.968,00 Euro 
  • Alla settimana: 601.776,00 Euro 
  • Al mese 2,58 milioni di Euro 
  • All’anno: 31 milioni di Euro

Solo lo stipendio? 

Se però i guadagni “orari” di Cristiano Ronaldo sembrano disumani, ecco che in soccorso giungono anche tutte le attività collaterali al campo di calcio, che CR7 sembra essere in grado di gestire al meglio.

I DIECI PIÙ GIOVANI ESORDIENTI NELLA STORIA DELLA SERIE A 

Il contratto a vita con la Nike porta nelle casse del fenomeno portoghese circa 24 milioni di euro all’anno tra parte fissa, premi e bonus annuali. Poi, nel corso degli anni, si sono alternati e confermati altri sponsor come EA Sports, casa madre del celebre videogioco Fifa, la Clear Shampoo, HerbaLife, PokerStars, Samsung, Tag Haver e Toyota: un parco sponsorizzazioni molto ampio, al quale, ovviamente, vanno affiancate la aziende e i social del calciatore. 

Attualmente le tre aziende a cui Cristiano Ronaldo ha deciso di dar vita sono la CR7 Wear, nata come marca di intimo ed evolutasi nel tempo con capi streetwear e training, oltre che nei profumi, la Pestana CR7, o meglio la linea di Hotel di Lusso che per ora ha le due roccaforti a Funchal e a Lisbona (con in preventivo nuove sedi a New York e Madrid) e la CR7 Fitness, una serie di palestre dove il metodo di allenamento di Cristiano Ronaldo viene seguito puntualmente. 

I social: una vera miniera d’oro

Il vero e proprio tesoro risiede nei social network di Cristiano Ronaldo. I suoi canali ufficiali assommano tra loro 358 milioni di followers, divisi in: 

  • 159 milioni su Instagram
  • 122 milioni su Facebook
  • 77 milioni su Twitter

Una miniera di diamanti che fanno di Cristiano Ronaldo lo sportivo più seguito al mondo (dietro di lui i colleghi Leo Messi, David Beckham, Neymar, Lebron James e Micheal Jordan). Numeri simili permettono ai singoli post sponsorizzati del lusitano di raggiungere un valore di 882 mila euro per singola “prestazione professionale”, con exploit raggiunto proprio nel corso del primo lockdown.

SCAMACCA PUÒ ESSERE IL SOSTITUTO DI IBRAHIMOVIC?

Tra i mesi di marzo e maggio 2020 Cristiano Ronaldo è stato infatti colui che ha più guadagnato dalle prestazioni social, con 2,1 milioni di euro in due mesi, generati grazie ai post sponsorizzati postati sulla propria pagina. 

Nel 2018 invece, la Hopper HQ – un’azienda di digital marketing inglese – ha stimato che Cristiano Ronaldo abbia guadagnato circa 43 milioni di euro dai 49 post sponsorizzati pubblicati sul proprio profilo. Più di quanto guadagna attualmente alla Juventus, più di quanto guadagnava al Real Madrid. 

1) Cristiano Ronaldo – 2,1 milioni (Followers:  219 milioni)

2) Lionel Messi – 1,45 milioni (Followers: 151 milioni)

3) Neymar – 1,33 milioni (Followers: 138 milioni)

4) Shaquille O’Neal – 620 mila euro (Followers: 17 milioni)

5) David Beckham – 540 mila euro  (Followers: 63 milioni)

6) Virat Kohli – 505 mila euro (Followers: 59 milioni)

7) Zlatan Ibrahimovic – 206 mila euro (Followers: 43 milioni)

8) Dani Alves – 200 mila euro (Followers: 31,1 milioni)

9) Dwyane Wade – 178 mila euro (Followers: 16,6 milioni)

10) Anthony Joshua – 145 mila euro (Followers: 11,3 milioni)

Guadagni globali 

Se con la maglia della Juventus il portoghese è oggi a quota 79 gol in 101 partite (con l’incredibile score di 14 gol in 12 partite in questa difficile stagione), sono 105 i milioni di euro che ha guadagnato dalla somma di tutti i propri introiti nel 2019. 

INFORTUNIO REBIC | QUANDO RIENTRA | I TEMPI DI RECUPERO

Secondo Football Leaks dunque, Cristiano Ronaldo risulta lo sportivo più pagato alle spalle del solo Roger Federer (106.3 milioni di dollari incassati nel 2019), ma davanti al proprio collega Lionel Messi che nel 2019 ha guadagnato 104 milioni. 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!