Stipendi PSG 2022/2023: quanto vale il monte ingaggi dei francesi

Stipendi PSG 2022/2023 il monte ingaggi mostruoso dei parigini, che in Champions League affronteranno la Juventus

È stata un’estate molto movimentata per il PSG. Prima il caso Mbappé, che sembrava promesso ormai al Real Madrid, salvo poi cambiare idea e rimanere a Parigi a fronte di un rinnovo di contratto mostruoso. I parigini sono stati poi grandi protagonisti del mercato, con diversi colpi in entrata come Fabian Ruiz e Renato Sanches, ma anche parecchie operazioni in uscita, volte a sfoltire una rosa lunghissima e ad alleggerire in maniera sostanziale il monte ingaggi.

In molti hanno salutato Parigi, dunque, ma l’entità degli stipendi dei transalpini resta altissima. Investimenti come al solito mostruosi, col solito obiettivo di riuscire a vincere in Europa. Sul cammino del PSG ci saranno la Juventus di Max Allegri, il Benfica e il Maccabi Haifa: il confronto coi bianconeri sarà decisivo per provare a conquistare il primo posto, una pratica da archiviare per provare poi, nuovamente, il faticoso assalto alla coppa dalle grandi orecchie, finora sempre miseramente fallito dai parigini.

Stipendi PSG 2022/2023: cifre vertiginose per il tridente

Insieme sforano, e anche di parecchio, la soglia dei 100 milioni netti i soli tre attaccanti del PSG. Domina la classifica degli stipendi Kylian Mbappé, fresco di rinnovo a ben 50 milioni di euro annui. Seguono, ben distanziati, Neymar e Messi, che prendono rispettivamente 36,8 e 35 milioni. Cifre che fanno impallidire e rendono la potenza economica del PSG.

Più contenuti gli ingaggi dei nuovi arrivi, con Fabian Ruiz e Renato Sanches che guadagnano 6 milioni di euro. In estate il PSG si è liberato di ingaggi pesanti, molti sfogati in Italia, come Angel Di Maria e Leandro Paredes alla Juventus e Georginio Wijnaldum alla Roma. Parecchie operazioni sono state concluse in prestito dal PSG, quindi nella prossima estate probabilmente si riproporrà l’annoso lavoro di dover trovare una sistemazione agli esuberi, ma è un discorso da affrontare più avanti. Per ora il PSG pensa al presente e all’attacco a una Champions League sempre più bramata dalle parti di Parigi.

Stipendi PSG 2022/2023: la lista

I tre attaccanti si trovano sui tre gradini più alti del podio, seguiti da Ramos e Marquinhos e dai due italiani Marco Verratti e Gianluigi Donnarumma. Di seguito la lista degli ingaggi della rosa del PSG:

  • Kylian Mbappé: 50 milioni
  • Neymar Jr: 36,8 milioni
  • Lionel Messi: 35 milioni
  • Sergio Ramos: 15 milioni
  • Marquinhos: 15 milioni
  • Marco Verratti: 15 milioni
  • Gialuigi Donnarumma: 12 milioni
  • Keylor Navas: 12 milioni
  • Presnel Kimpembe: 10 milioni
  • Mauro Icardi: 9 milioni
  • Achraf Hakimi: 8 milioni
  • Fabian Ruiz: 6 milioni
  • Renato Sanches: 6 milioni
  • Juan Bernat: 5 milioni
  • Pablo Sarabia: 4,5 milioni
  • Sergio Rico: 2,9 milioni
  • Nordi Mukiele: 2 milioni
  • Danilo Pereira: 2 milioni