PSG Juve dove vedere in tv e streaming

PSG Juve dove vedere la sfida di Champions League tra i bianconeri e i parigini in televisione e in streaming

Dopo il pareggio ottenuto sul campo della Fiorentina, la Juventus di Massimiliano Allegri si appresta a esordire in Champions League. Non poteva esserci inizio peggiore per i bianconeri, che partiranno con la sfida più ostica del girone: la trasferta a Parigi. Di fronte ai torinesi dunque ci sarà il PSG di Galtier, a caccia della consacrazione in Europa che ormai sta diventando una dannazione.

Insieme a italiani e francesi, il girone si completa con Benfica e Maccabi Haifa. Due avversari che, almeno ai nastri di partenza, partono molto indietro rispetto a Juventus e PSG. La sfida dunque con i transalpini sembra già uno scontro per il primo posto per la squadra di Allegri, che vuole tornare a brillare in Europa come non le accade ormai da tempo.

PSG Juve dove vederla in tv e streaming

La sfida è in programma martedì 6 settembre alle ore 21. Il match verrà trasmesso da Sky, sarà quindi visibile sia tramite il decoder che tramite le applicazioni di Sky Go e Now Tv, disponibili per dispositivi mobili e la seconda anche per le smart tv. La gara inoltre verrà anche trasmessa in chiaro da Canale 5: una grande occasione dunque per tutti per assistere a un grande match di livello tra due giganti d’Europa.

PSG Juve: le probabili formazioni

Il grande assente della gara è naturalmente Angel Di Maria. Era l’ex attesissimo, ma contro la Fiorentina ha alzato bandiera bianca a fine primo tempo e con il PSG non ci sarà. Al suo posto spazio a Cuadrado, che insieme a Kostic avrà il compito di assistere Vlahovic, al rientro dopo i sorprendenti 90 minuti in panchina contro la Fiorentina. Dovrebbe esserci invece l’altro ex della gara, Leandro Paredes, uscito acciaccato dalla sfida del Franchi, ma recuperabile.

Galtier è pronto invece a schierare il tridente pesante composto da Messi, Mbappé e Neymar. I tre tenori sono ancora alla ricerca di un equilibrio emotivo e la loro stabilità sarà senza dubbio la chiave di volta per il PSG, che se vuole avere della chances di fare finalmente bene in Europa deve mettere i suoi tre campioni in condizioni di potersi esprimere al meglio.

PSG (3-4-3): Donnarumma; Sergio Ramos, Marquinhos, Kimpembe; Hakimi, Renato Sanches, Verratti, Nuno Mendes; Messi, Mbappé, Neymar. All. Galtier

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; Miretti, Paredes, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic. All. Allegri.