Il Milan del futuro guarda in Germania: piace il giovane Siebert

Il nome nuovo per la difesa del Milan che verrà è quello di Jamil Siebert, centrale del Fortuna Dusseldorf individuato per il restyling rossonero

Si chiama Jamil Siebert, ha 18 anni ed è l’ultima tentazione di mercato del Milan. I rossoneri sarebbero pronti ad avanzare un’offerta importante al Fortuna Dusseldorf, club nel quale milita il talento tedesco, per accaparrarselo in vista della prossima estate. Sarebbe un colpo in prospettiva, certo, ma Siebert piace perché ha già dimostrato che nel professionismo ci può stare alla grande.

LEGGI ANCHE: Partite di oggi in tv: a che ora e dove vedere

Nonostante militi da poco nella seconda divisione tedesca, infatti, il centrale difensivo classe 2002 è già finito nel mirino di diversi top club europei, in primis inglesi, tutti molto vigili sull’evoluzione della crescita esponenziale di questo ragazzo. Che, classifica del Fortuna alla mano, difficilmente il prossimo anno potrà giocare in Bundesliga e, di conseguenza, sarà obbligato ad andare via per misurarsi in un contesto superiore.

LEGGI ANCHE: Qualificazioni ai Mondiali 2022: tutti i risultati e le classifiche

siebert
Fonte immagine: @Transfermarkt (Twitter)

Un talento dalle grandi potenzialità

Detto questo, Siebert ha da poco rinnovato il contratto con il Fortuna fino al 2024, il che significa dover scucire una discreta sommetta per acquistarlo o, in alternativa, partecipare a un’asta con altri club. Cosa che il Milan vorrebbe evitare: proprio per questo motivo, infatti, Maldini e Massara sono convinti di accelerare in maniera decisiva già nelle prossime settimane, in attesa di capire se la trattativa può definitivamente decollare.

LEGGI ANCHE: Darwin Nuñez piace al Milan: chi è la perla uruguayana del Benfica

Siebert, dal canto suo, continua la propria ascesa, continua e specifica in un ruolo molto delicato che svolge già con grande autorità. In Germania viene considerato come uno dei profili più futuribili per quanto riguarda i talenti difensivi in rampa di lancio. Difficile quantificare la richiesta economica della compagine con base a Dusseldorf: per determinarla, occorre capire quante pretendenti stiano cercando il calciatore.

LEGGI ANCHE: Cosa dovete sapere sul nuovo logo dell’Inter

LEGGI ANCHE: Nuova Champions League per il 2024: cosa dovete sapere sul nuovo format

LEGGI ANCHE: Joan Jordan, un centrocampista moderno

Chi è Siebert, caratteristiche tecniche e ruolo

Da una parte il rinnovo dei big, dall’altra la costruzione di una rosa futuribile nella quale Siebert si incastrerebbe a meraviglia. Il Milan lo monitora da tempo e, secondo le indiscrezioni, sarebbe stato catturato da questo ragazzo con un fisico straripante ed esplosivo, fatto da una muscolatura distribuita su 193 centimetri di altezza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jamil ✞ (@jamil.siebert)

Destro naturale, perfetto nel gioco aereo – fondamentale che sfrutta anche per alcune sortite in area avversaria – e negli anticipi, Siebert ha percorso quasi tutta la trafila nel settore giovanile del Fortuna e di recente ha firmato la prima apparizione della Germania under 18. In patria viene considerato un centrale potenzialmente moderno, capace di abbinare fisico e tecnica.

LEGGI ANCHE: Maignan, il portiere del Lille che guarda all’Europeo (e al Milan)

Gioca stabilmente da centrale in una difesa a quattro, ma qualche anno fa – proprio per sfruttarne la mole da perfetto flangiflutti – ha messo insieme qualche presenza nel ruolo di mediano. Insomma, vista l’età Siebert può essere plasmabile e questa è una caratteristica che non può assolutamente passare inosservata. Il Milan lo tiene nel mirino in mezzo a un lotto di altri calciatori di grande interesse, ma tra i nomi che circolano in orbita rossonera il tedesco può scalare le gerarchie.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Ascolta anche il nostro podcast su Spotify!