HomeCalcio EsteroChe cosa prevede il rinnovo di contratto di Messi col Barcellona

Che cosa prevede il rinnovo di contratto di Messi col Barcellona

Dopo mesi di offerte e trattative sta per essere suggellato il particolare rinnovo di Messi col Barcellona: che cosa prevede il nuovo accordo

In questi giorni il consiglio di amministrazione del Barcellona si riunirà per delineare le prime strategie in vista della prossima stagione. All’ordine del giorno ci sono due temi molto delicati; il primo riguarda la riconferma in panchina di Ronald Koeman, che dovrebbe essere scontata almeno fino al 2022.

LEGGI ANCHE: Quali sono i calciatori più giovani degli Europei 2021

Il secondo, invece, è il rinnovo di Messi: la Pulga attualmente ha un contratto in scadenza al prossimo 30 giugno e, nell’ultimo anno e mezzo, spesso la situazione è stata strumentalizzata non solo per fini sportivi, ma anche e soprattutto politici. Per esempio, se oggi Laporta è il presidente del club molto del merito va ascritto all’endorsement dell’argentino.

LEGGI ANCHE: Stadi Europei 2021: tutti gli impianti del torneo

messi
Fonte immagine: profilo Ig @FCBarcelona

Rinnovo Messi, la situazione

Dopo mesi di tira e molla, messaggi criptici verso società e tifoseria oltre a diverse speculazioni di mercato che avrebbero visto il numero dieci lasciare la Catalogna per raggiungere Guardiola al Manchester City, finalmente il rinnovo di Messi dovrebbe essere solo più pura formalità.

LEGGI ANCHE: Convocati Italia Europei 2021: i 26 scelti da Roberto Mancini

Infatti, l’arrivo alla presidenza di Laporta ha senz’altro agevolato il rapporto tra la società e l’intero entourage del calciatore, che non aveva un gran rapporto con Bartomeu senza, peraltro, nemmeno nasconderlo. Ciò che però balza all’occhio è la particolare offerta di rinnovo avanzata dal Barcellona.

LEGGI ANCHE: Le guide ai gironi degli Europei 2021: squadre, calendario e partite

Barcellona
Fonte: @leomessi (Instagram)

Rinnovo Messi, l’accordo col Barcellona

Il rinnovo di Messi prevede una stipula particolare, abbastanza inusuale nel mondo del calcio dove al massimo si può arrivare a prolungamenti quinquennali, e non di certo per calciatori sul finale di carriera. Invece, l’argentino firmerà un impegno decennale con diverse clausole comprese.

LEGGI ANCHE: Tutti i convocati delle nazionali di Euro 2021

La prima prevede almeno due stagioni ancora da giocatore del Barcellona, con stipendio ritoccato e in dote l’amico Sergio Aguero come “regalo” sul mercato. I successivi due anni Messi li passerà invece in MLS, all’Inter Miami, club col quale il Barcellona ha intenzione di intensificare i rapporti.

LEGGI ANCHE: Agli Europei 2021 sarà presente anche un arbitro sudamericano

Infine, dal 2025 in poi, Messi assumerà il ruolo di ambasciatore del Barcellona nel mondo, un ruolo di spicco che, implicitamente, non solo eviterà di vederlo partire dalla Catalogna ma, parallelamente, rappresenta una carta di valore assoluto per fidelizzare anche le generazioni che verranno. Unico neo? Messi non vestirà mai la maglia del suo Newell’s, ma a qualcosa nella vita bisogna giocoforza rinunciare.

messi
Fonte Immagine: @dunkhopes (Instagram)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti