Brozovic tra Barcellona e Inter: a che punto è il rinnovo?

Brozovic è una colonna dell’Inter, ma il suo contratto si sta avvicinando alla scadenza, e ora su di lui c’è anche il Barcellona. Il punto sulla trattativa.

Sarà ancora Inter o sarà Barcellona? È questo il dubbio dei tifosi nerazzurri riguardo il futuro di Marcelo Brozovic, il regista croato divenuto ormai un elemento fondamentale nella gestione del pallone della squadra di Simone Inzaghi, il cui contratto scade però il prossimo 30 giugno.

Le ultime indiscrezioni lo danno molto vicino al club blaugrana, che dopo i problemi finanziari della scorsa estate ha reiniziato con gli investimenti importanti a gennaio 2022. Ma come stanno le cose realmente? Facciamo il punto della situazione.

LEGGI ANCHE: Gosens all’Inter, come gioca e cosa fare al fantacalcio

Rinnovo Brozovic: a che punto siamo

A sganciare la “bomba” di un accordo già fatto con il Barcellona è stato il sito spagnolo TodoFichajes.com, che negli ultimi anni è divenuto abbastanza influente a livello internazionale, con le sue indiscrezioni di mercato dalla Liga. L’affare Brozovic sarebbe una quasi riedizione dell’acquisto di Pjanic dalla Juventus, con i catalani che acquisterebbero il regista della squadra campione d’Italia, solo che stavolta sarebbe a parametro zero.

Una trattativa che, però, al momento non sembra molto verosimile. In primo luogo, il sito iberico racconta di un futuro centrocampo blaugrana con Brozovic e Kessie (anche lui in scadenza col Milan), con il croato che guadagnerebbe 8 milioni l’anno. Molti più dei 3,5 che percepisce oggi a Milano, ma non semplici da sostenere per il Barcellona, nella situazione attuale.

L’Inter, dal canto suo, confida che al giocatore possano bastare i 6 milioni (più 1 di bonus) che gli sarebbero già stati proposti e che, secondo la Gazzetta dello Sport, andrebbero bene al centrocampista balcanico. Per questo rinnovo Brozovic avrebbe anche già detto di no al Tottenham, oggi allenato da Antonio Conte, con cui nelle scorse due stagioni in nerazzurro aveva sviluppato un ottimo rapporto.

Questa ipotesi è stata confermata dal giornalista Fabrizio Biasin sul canale Twitch di Calciomercato.it: “Ci vorranno almeno 5/6 giorni perché si stanno trattando le virgole. L’Inter ha presentato la sua offerta di rinnovo a Brozovic e l’entourage ha accettato”. Sembra quindi che il prolungamento dell’esperienza del croato a Milano, fissata fino al 2026, sia solo questione di giorni.

LEGGI ANCHE: Cosa può dare Caicedo all’Inter

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI