Rinnovo Belotti, le parole di Ivan Juric sul futuro del Gallo

Rinnovo Belotti, l’allenatore granata ha parlato in conferenza stampa del futuro del suo numero nove.

Il Torino di Ivan Juric ha ottenuto un successo molto importante nell’anticipo contro il Genoa: i granata hanno sconfitto per tre reti a due il Grifone, proiettandosi a ridosso della parte sinistra della classifica e tornando a guadagnare i tre punti che mancavano da più di un mese.

Rispetto alla partita contro il Napoli, Juric ha concesso un minutaggio leggermente superiore al Gallo Belotti, che sembra pienamente recuperato dal suo infortunio. Il capitano è stato in campo per una mezz’ora abbondante, candidandosi prepotentemente per una maglia da titolare nell’infrasettimanale contro il Milan. Delle sue condizioni e soprattutto del suo futuro ha parlato l’allenatore croato poco fa in conferenza stampa.

ivan juric
Fonte immagine: @Toro_News (Twitter)

Leggi anche | Infortunio Ansaldi | quando rientra | tempi di recupero

Rinnovo Belotti, le parole di Ivan Juric

L’argomento principale che tiene banco nell’ambiente Torino è la situazione relativa al rinnovo Belotti. Il calciatore della nazionale di Roberto Mancini è infatti in scadenza il prossimo 30 giugno e, al momento, non sembra intenzionato ad accettare l’offerta del presidente Cairo.

Proprio di questo ha parlato lo stesso Ivan Juric nella conferenza stampa odierna: “Il futuro di Belotti? Non andrà via a gennaio, non firmerà il rinnovo, a fine campionato si vedrà. Spero faccia una grande stagione. Alla fine penserà al meglio per il suo futuro, ma a gennaio non va via. Fa il suo anno e spero che lo farà benissimo”

La possibilità di una cessione anticipata a gennaio non sembra quindi potersi concretizzare, nonostante l’interesse di numerose squadre, Milan e Inter su tutti. Come prima cosa, la speranza della società è quella che Belotti faccia una grande stagione, rientrando pienamente in condizione e iniziando a ritrovare la via del gol. Poi, proprio un’eventuale annata positiva, potrebbe anche convincerlo a firmare il rinnovo e sposare il nuovo progetto con Ivan Juric.

Belotti
Fonte: @po.golu (Instagram)

Leggi anche | Simeone: il cholito e l’abitudine di segnare alle grandi

Rinnovo Belotti, dove se non il Toro?

La situazione del rinnovo Belotti è tenuta sotto controllo da numerose squadre, soprattutto nel nostro campionato. Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, il Milan avrebbe l’intenzione di affondare il colpo già a gennaio, magari offrendo come contropartita il cartellino di Tommaso Pobega, ma le dichiarazioni di Juric sembrano raffreddare questa ipotesi.

E’ probabile quindi che a giugno si scateni una vera e propria asta per l’attaccante, con alcune società che inizieranno a muoversi prima per anticipare le concorrenti. Tra le varie pretendenti potrebbe anche aggiungersi la Fiorentina: la Viola, con ogni probabilità, perderà Dusan Vlahovic in una delle prossime due sessioni di mercato.

L’idea di sostituirlo con un’attaccante già pronto come il Gallo potrebbe essere vista di buon occhio dalla piazza, e lo stesso calciatore potrebbe essere allettato dal gioco di un mister come Vincenzo Italiano.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI