HomeSerie BPlayoff Serie C 2020/2021: risultati, partite e regolamento

Playoff Serie C 2020/2021: risultati, partite e regolamento

Playoff Serie C 2020/2021: inizia la fase finale del campionato di Serie C, da cui uscirà la quarta e ultima promossa in Serie B

LEGGI ANCHE: Identità, imbattibilità e università: alla scoperta della Ternana, leader in Serie C

Con le partite di oggi, domenica 9 maggio, iniziano i playoff della Serie C 2020/2021, dopo che la stagione regolare ha già sancito le promozioni nella categoria superiore di Como, Perugia e Ternana.

La quarta squadra che nella prossima stagione potrà disputare il campionato di Serie B, invece, sarà stabilita dopo una serie di partite che dureranno da qui al 13 giugno, attraverso un regolamento abbastanza complesso. Ecco come funzionano i playoff della Serie C 2020/2021.

Playoff Serie C 2020/2021: chi parteciperà

LEGGI ANCHE: Infortunio Mertens | quando rientra | tempi di recupero

Sono 28 le squadre partecipanti al torneo conclusivo della Serie C, ovvero sia tutti i club dal secondo al decimo posto di ciascuno dei tre gironi della categoria. L’ultima squadra era di solito la vincitrice della Coppa Italia di Serie C, che quest’anno però non si è disputata: al suo posto, accederà ai playoff l’undicesima classificata del girone con la miglior quarta.

Così, le squadre che saranno impegnate nei playoff della Serie C 2020/2021 saranno: Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Pontedera, Grosseto, Juventus U23 (Girone A); Padova, Sudtirol, Modena, Feralpisalò, Triestina, Cesena, Matelica, Sambenedettese, Mantova, Virtus Verona (Girone B); Catanzaro, Avellino, Bari, Juve Stabia, Catania, Palermo, Teramo, Foggia, Casertana (Girone C).

Playoff Serie C 2020/2021: regolamento

LEGGI ANCHE: Playoff Serie B 2020/2021: calendario, date e regolamento

La migliore quarta, vale a dire il Modena, ha diritto a saltare i primi due turni dei playoff, mentre le altre due quarte (Pro Vercelli e Bari), salteranno solo un turno.

Il primo turno riguarderà unicamente le squadre classificate dal quinto al decimo posto dei due gironi in cui non è presente la migliore quarta (cioè Girone A e Girone C), e si affronteranno in gara unica secondo questo schema: quinta contro decima, sesta contro nona, settima contro ottava, sempre all’interno dello stesso girone.

LEGGI ANCHE: Reggina-Frosinone, prima donna ad arbitrare in Serie B: chi è Maria Marotta

Le vincenti accedono al secondo turno, a cui partecipano anche le due peggiori quarte. Le sfide sono ancora in gara unica, e in caso di parita non ci saranno né supplementari né rigori, ma passerà al turno successivo chi avrà ottenuto il miglior piazzamento in classifica nella stagione regolare.

Successivamente inizia il Playoff Nazionale, sfide di andata e ritorno a cui prendono parte le sei qualificate da questi primi due turni, le terze classificate dei gironi e la migliore quarta. Gli accoppiamenti vengono decisi per sorteggio, in cui però le teste di serie (cioè, i club che iniziano i playoff in questa fase) hanno diritto a giocare in casa propria il ritorno.

LEGGI ANCHE: Bucciantini: “Lukaku ha cambiato la Serie A! La Superlega non sarebbe stata mai come l’NBA”

Le cinque squadre che supereranno anche questa fase accederanno alla seguente, assieme alle seconde classificate dei gironi, che saranno considerate teste di serie e pertanto potranno giocare in casa il match di ritorno.

Si arriva così alla finale, anch’essa organizzata in partite di andata e ritorno: in caso di pareggio, verranno giocati i tempi supplementari e, nel caso, anche i calci di rigore.

Playoff Serie C 2020/2021: calendario e partite

LEGGI ANCHE: Al campionato di Serie C servono i naming rights?

Ecco il calendario dei playoff di Serie C.

1° turno (gara unica) – 9 maggio

Girone A
Lecco – Grosseto 1-4
Albinoleffe – Pontedera 1-0
Pro Patria – Juventus U23 1-3

Girone B
Cesena – Mantova 2-1 (giocata l’8 maggio)
Matelica – Sambenedettese 3-1
Triestina – Virtus Verona 0-1 (giocata il 16 maggio)

Girone C
Palermo – Teramo 2-0
Juve Stabia – Casertana 1-1 (passa la Juve Stabia per il piazzamento in classifica)
Catania – Foggia 1-3

2° turno (gara unica) – 19 maggio

Girone A
Pro Vercelli – Juventus U23 1-0
Albinoleffe – Grosseto 2-0

Girone B
Feralpisalò – Virtus Verona 1-1 (passa il Feralpisalò per la posizione in classifica)
Cesena – Matelica 2-3

Girone C
Bari – Foggia 3-1
Juve Stabia – Palermo 0-2

Playoff Nazionale 1° turno – 23 maggio (andata), 26 maggio (ritorno)

Matelica – Renate 1-1 | 1-1 (passa il Renate per il piazzamento in classifica)
Pro Vercelli – Sudtirol 2-1 | 1-2 (passa il Sudtirol per il piazzamento in classifica)
Palermo – Avellino 1-0 | 0-1 (passa l’Avellino per il piazzamento in classifica)
Albinoleffe – Modena 0-1 | 2-0
Feralpisalò – Bari 1-0 | 0-0

Playoff Nazionale 2° turno – 30 maggio (andata), 2 giugno (ritorno)

Feralpisalò – Alessandria 0-0 | 0-1
Renate – Padova 1-3 | 3-1 (passa il Padova per il piazzamento in classifica)
Albinoleffe – Catanzaro 1-1 | 1-0
Avellino – Sudtirol 2-0 | 0-1

Playoff Nazionale Semifinali – 6 giugno (andata), 9 gugno (ritorno)

Albinoleffe – Alessandria 1-2 | 2-2
Padova – Avellino 1-1 | 1-0

Playoff Nazionale Finale – 13 giugno (andata), 16 gugno (ritorno)

Padova – Alessandria 0-0 | 0-0 (5-4 ai calci di rigore)

LEGGI ANCHE: Guardiola, Pochettino, Simeone: tutti i discepoli di Marcelo Bielsa

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti