Infortunio Mertens | quando rientra | tempi di recupero

Situazione infortunio Mertens. Le condizioni dell’attaccante belga in vista dell’inizio del campionato sono migliorate, e il ritorno è molto vicino

Il nuovo Napoli di Luciano Spalletti sta vivendo un ottimo inizio di campionato nonostante la pesante assenza di uno dei suoi leader, Dries Mertens, fermo ormai da metà luglio dopo essersi sottoposto a un’operazione alla spalla dopo la fine dell’Europeo, terminato per il suo Belgio nei quarti di finale contro l’Italia.

Leggi anche | Tra Spalletti e Osimhen c’è più di un rapporto professionale

Ma le cose stanno per cambiare, perché l’attaccante belga è finalmente vicino al recupero, e girano già ipotesi concrete sul suo ritorno in campo, che potrebbe avvenire già nelle prossime partite.

infortunio Mertens
Infortunio Mertens Foto dal web

Infortunio Mertens, quando rientra l’attaccante del Napoli

Dries Mertens sta lavorando per recuperare il prima possibile dall’infortunio. Il 5 luglio, Mertens si è sottoposto ad un intervento di stabilizzazione della spalla sinistra in Belgio, operazione effettuata da dottor Declercq e sotto la supervisione del medico sociale dello staff del Napoli, Raffaele Canonico.

Da quel momento è iniziato il percorso di recupero dell’attaccante azzurro, che ha saltato le gare di campionato contro Venezia, Genoa, Juventus, Udinese e Sampdoria, oltre al debutto in Europa League contro il Leicester.

Leggi anche | Zambo Anguissa, dalle strade del Camerun al Napoli: la storia di un sogno realizzato

La sensazione, adesso, è che Mertens potrebbe tornare per la sfida contro il Cagliari, in programma domenica 26 settembre al ‘Diego Armando Maradona’ e valevole per la sesta giornata di Serie A.

Il suo rientro tra i convocati è dato per probabile dal Corriere dello Sport in vista della sfida contro i sardi, mentre il quotidiano ritiene addirittura “assai possibile” la disponibilità del belga per la sfida di Europa League del 30 settembre contro lo Spartak Mosca.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!