HomeCalciomercatoNiente Roma per Pjanic: Mourinho contrario, stoppa le trattative

Niente Roma per Pjanic: Mourinho contrario, stoppa le trattative

Pjanic vuole lasciare il Barcellona e si è offerto alla Roma, che tuttavia ha rifiutato. Decisivo è stato il ‘no’ di Mourinho

LEGGI ANCHE: Marco Verratti, statistiche e stipendio: quanto guadagna il regista del PSG?

Quale sarà il futuro di Miralem Pjanic? Arrivato un anno fa al Barcellona con tante aspettative, ora è un esubero e sembra destinato a lasciare presto la Catalogna: secondo diverse fonti, il bosniaco avrebbe potuto fare ritorno a Roma, ma sul suo cammino ha trovato un oppositore molto influente.

Secondo il quotidiano spagnolo Marca, infatti, sarebbe stato addirittura José Mourinho a bloccare la trattativa con il centrocampista, dopo essere stato messo al corrente dell’opportunità di mercato dai dirigenti giallorossi.

Il no di Mourinho a Pjanic

LEGGI ANCHE: Il Barcellona sbologna i giocatori per rifirmare Messi

Con appena 1.295 minuti in 30 presenze stagionali, senza gol o assist, Pjanic è stato il grande costosissimo flop del mercato del Barcellona: Koeman lo ha praticamente subito messo da parte preferendogli il terzetto di centrocampo Busquets-Pedri-De Jong. Ora il bosniaco vorrebbe andarsene per trovare maggiore spazio, e il Barcellona sarebbe ben felice di liberarsi del suo ingombrante ingaggio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miralem Pjanić (@miralem_pjanic)

E sembra essere proprio quest’ultimo punto il vero problema, anche da parte giallorossa: considerando l’attuale economia del calcio e la pessima stagione di Pjanic, il giocatore non potrà valere più di 20 milioni, ma il fatto è che il suo ingaggio resta pari a 15 milioni lordi l’anno. Una cifra che Mourinho ha ritenuto esagerata per il giocatore.

LEGGI ANCHE: La conferenza stampa di Mourinho: “Sarà la Roma dei romanisti”

A questo si aggiunge anche l’appeal che potrebbe avere l’acquisto nei confronti della tifoseria giallorossa. Pjanic infatti ha giocato alla Roma tra il 2011 e il 2016, fornendo anche ottime prestazioni e divenendo molto apprezzato tra i tifosi, per poi però decidere di trasferirsi alla Juventus. Il suo addio fu visto come un tradimento, e il sospetto è che un suo ritorno non sarebbe preso bene.

Quale futuro per Pjanic?

La Roma, quindi, continuerà a cercare un rinforzo a centrocampo altrove, con Xhaka sempre come primo obiettivo. Pjanic, invece, continuerà a trovare una soluzione per lasciare Barcellona e rilanciare la propria carriera altrove: la sua idea sarebbe di tornare in Italia, ma al momento non sembrano esserci molte occasioni, per lui, dopo il rifiuto della Roma.

LEGGI ANCHE: Arthur sul mercato: ci pensa la Lazio di Sarri

L’alternativa sarebbe un altro ritorno, quello alla Juventus, lasciata in uno scambio con il brasiliano Arthur, anche lui protagonista di una stagione non certo soddisfacente e ora col futuro in bilico. Gli anni sotto la guida di Allegri, di recente tornato sulla panchina bianconera, sono stati i più positivi della carriera di Pjanic, e quindi un ritorno a Torino sarebbe più che gradito.

miralem pjanic
Fonte: Instagram @miralem_pjanic

Ovviamente, ci sono anche qui dei nodi da sciogliere: lo stipendio del centrocampista resta molto alto, e sarà necessaria una riduzione d’ingaggio per concludere l’affare. Inoltre, fondamentale sarà capire anche cosa accadrà al resto della rosa: Arthur si opererà, e resterà fermo due o tre mesi, rimettendo in discussione le strategie di mercato bianconere.

LEGGI ANCHE: I possibili colpi di Mourinho alla Roma

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti