Napoli, l’impressionante dato sul numero di maglie utilizzate in questa stagione

Per commemorare Diego Armando Maradona, nella partita di ieri il Napoli ha utilizzato la settima maglia diversa dall’inizio di stagione.

Primo pareggio casalingo del Napoli di Luciano Spalletti, che non ha sfruttato il derby tra Milan e Inter per allungare in classifica e si è fatto fermare sull’1-1 dall’Hellas Verona di Igor Tudor, comunque una delle squadre più in forma del nostro campionato.

I partenopei sono scesi in campo con una maglia speciale, in onore di Diego Armando Maradona, a quasi un anno dalla sua scomparsa. Con la nuova divisa utilizzata ieri, emerge un dato molto curioso: il Napoli ha utilizzato già sette maglie diverse in questo inizio di stagione.

Napoli
fonte immagine: profilo Ig @officialsscnapoli

Leggi anche | Il Napoli si gode la definitiva maturazione di Fabian Ruiz

Napoli, le 7 maglie utilizzate

Questa situazione si è creata per due diversi motivi: oltre ad aver realizzato due magliette speciale – una per Halloween e l’altra per commemorare Diego Armando Maradona -, la prima e la terza maglia degli azzurri sono diverse quando si gioca in Europa League rispetto a quando si scende in campo in campionato.

La prima maglia del campionato è stata quella più utilizzata da Osimhen e compagni, che l’hanno vestita per ben sei volte. In Serie A è poi stata indossata la terza divisa per le trasferte di Genova con la Samp e di Firenze, la seconda per il derby con la Salernitana, quella per Halloween contro Bologna e Torino e, appunto, quella in memoria di Maradona ieri sera contro il Verona.

Per quanto riguarda l’Europa League il discorso è molto più semplice. Nei match casalinghi contro Spartak Mosca e Legia Varsavia è stata utilizzata la prima maglia (versione europea), mentre per le trasferte in Inghilterra e Polonia la terza.

Napoli 1
fonte immagine: profilo Ig @officialsscnapoli

Leggi anche | La partenza record del Milan non va sottovalutata

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI