Home Calcio Estero Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: preview, calendario e dove vederle in tv

Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: preview, calendario e dove vederle in tv

mondiali 2022
Fonte: Instagram @tntsportsla

Nella notte italiana comincia il percorso verso i Mondiali 2022 della zona Conmebol. Guida alle qualificazioni sudamericane: preview, calendario e dove vederle in tv e streaming

Nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 ottobre 2020 ripartono le sfide tra le grandi del Sudamerica. Infatti, con la partita tra Paraguay e Perù, comincerà il viaggio delle dieci nazionali affiliate alla Conmebol in vista del grande appuntamento qatariota dei Mondiali 2022, quando il paese arabo ospiterà la rassegna iridata più importate del globo.

LIGA 2020/21 AL VIA: DATE, ORARI, SQUADRE E DOVE VEDERLA IN TV

L’emergenza Coronavirus ha un po’ complicato le cose, ma nonostante le tante restrizioni la FIFA – che ha acconsentito allo stop delle altre federazioni internazionali – ha dato l’ok a quella sudamericana per far disputare le partite e, dunque, rispettare il calendario. Argentina, Brasile e Uruguay partono un passo davanti alle altre, ma sicuramente non mancheranno le solite sorprese, da ricercare principalmente nella Colombia, nel Cile ma anche nel ritrovato Paraguay di Berizzo.

CICCIO CAPUTO E ALTRI 5 ATTACCANTI ESPLOSI TARDI

Qualificazioni Mondiali 2022: via alla zona Conmebol

Si comincia con una giornata, la prima, piena di appuntamenti interessanti e incroci importanti. Ovviamente, le partite che tutti gli appassionati di calcio attendono maggiormente coincidono con i due Superclásicos de las Américas tra Argentina e Brasile, in programma nel sesto e nel quattordicesimo turno. Molto interessante sarà anche il Clásico Rioplatense tra l’Albiceleste e l’Uruguay: entrambi si giocheranno prima dell’incrocio con la Seleção.

INFORTUNIO BENALI, QUANDO RIENTRA E TEMPI DI RECUPERO

Il Brasile, in questo preciso momento storico, è senza dubbio la nazionale più interessante dell’intero continente, a tal punto che per i Mondiali 2022 i verdeoro dovrebbero essere al massimo dello splendore della generazione attuale. Detto ciò, l’Argentina sta portando avanti un ricambio interessante con Messi al centro del villaggio, mentre l’Uruguay da qui a due anni completerà un ciclo storico irripetibile, con vari fenomeni – Cavani, Suarez e Godin su tutti – a fine corsa.

HATEM BEN ARFA, RIPARTIRE ANCORA

Le possibili outsider per Qatar 2022

Alle spalle delle grandi però è presente una schiera di nazionali intenzionate a staccare il pass per i Mondiali 2022. Al Mondiale andranno tra le quattro e le cinque selezioni, per cui andrà fatto un percorso regolare lungo tutta la durata delle qualificazioni, che si sviluppano sulla base di un girone all’italiana con partite di andata e ritorno e relativa classifica cumulativa. La quinta dovrà spareggiare contro una delle piazzate degli altri continenti.

VULPIS: “MONTE INGAGGI? I COSTI GESTIONALI RESTANO ALTI”

La Colombia possiede una rosa profonda ma un po’ avanti con l’età, mentre il Paraguay è stato svecchiato per bene e mixa con equilibrio gioventù, talento ed esperienza. Il Cile, dopo aver vinto due volte la Copa America, punta ancora sul proprio nucleo storico, mentre l’Ecuador – che negli ultimo anno e mezzo ha cambiato tre commissari tecnici – pesca a piene mani dalla sub’20 campione in carica. Un po’ più indietro si piazzano Perù, Venezuela e soprattutto Bolivia.

Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: dove vedere i match in tv e straming

In Italia nessun broadcaster ha deciso di investire sui diritti tv delle qualificazioni sudamericane a Qatar 2022, ma sarà comunque possibile seguire le partite live, gratuitamente e in esclusiva sul sito ComoTV. In alternativa, è possibile che qualche sito di betting le trasmetta, a secondo degli accordi stipulati con la stessa Conmebol. Le partite si giocano tra la tarda serata e la notte italiana.

Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: le squadre al via

  • Argentina
  • Bolivia
  • Brasile
  • Cile
  • Colombia
  • Ecuador
  • Paraguay
  • Perù
  • Uruguay
  • Venezuela

Mondiali 2022, qualificazioni Conmebol: il calendario

1a giornata – 8 e 9 ottobre 2020

  • Paraguay – Perù
  • Uruguay – Cile
  • Argentina – Ecuador
  • Colombia – Venezuela
  • Brasile – Bolivia

2a giornata – 13 e 14 ottobre 2020

  • Bolivia – Argentina
  • Ecuador – Uruguay
  • Venezuela – Paraguay
  • Perù – Brasile
  • Cile – Colombia

3a giornata – 12 e 13 novembre 2020

  • Colombia – Uruguay
  • Brasile – Venezuela
  • Bolivia – Ecuador
  • Argentina – Paraguay
  • Cile – Perù

4a giornata – 17 e 18 novembre 2020

  • Uruguay – Brasile
  • Perù – Argentina
  • Venezuela – Cile
  • Paraguay – Bolivia
  • Ecuador – Colombia

5a giornata – 25 e 26 marzo 2021

  • Colombia – Brasile
  • Venezuela – Ecuador
  • Bolivia – Perù
  • Argentina – Uruguay
  • Cile – Paraguay

6a giornata – 30 e 31 marzo 2021

  • Uruguay – Bolivia
  • Perù – Venezuela
  • Brasile – Argentina
  • Paraguay – Colombia
  • Ecuador – Cile

7a giornata – 3 e 4 giugno 2021

  • Uruguay – Paraguay
  • Perù – Colombia
  • Brasile – Ecuador
  • Bolivia – Venezuela
  • Argentina – Cile

8a giornata – 8 e 9 giugno 2021

  • Colombia – Argentina
  • Venezuela – Uruguay
  • Paraguay – Brasile
  • Cile – Bolivia
  • Ecuador – Perù

9a giornata – 2 e 3 settembre 2021

  • Perù – Uruguay
  • Venezuela – Argentina
  • Bolivia – Colombia
  • Cile – Brasile
  • Ecuador – Paraguay

Per restare sempre aggiornati, seguici su InstagramFacebookYoutube e Twitter