HomeSerie AMilan in Champions League se: le possibili combinazioni

Milan in Champions League se: le possibili combinazioni

Milan in Champions League se: tutte le possibili combinazioni che permetterebbero ai rossoneri di strappare il pass europeo

Il deludente pareggio casalingo contro il Cagliari rallenta i piani del Milan nella corsa alla prossima Champions League. I rossoneri sono davvero a un passo dal tornare nella massima manifestazione continentale per club e, per la matematica certezza di conquistare la qualificazione, non manca molto. Nel frattempo, il Milan è atteso da un ultimo importante impegno.

LEGGI ANCHE: Atalanta in Champions League se: le possibili combinazioni

Infatti, nell’ultima giornata di Serie A i rossoneri andranno a Bergamo per sfidare l’Atalanta in uno dei match validi per il turno numero 38. I bergamaschi, vincendo a Genova, hanno già matematicamente la certezza di giocare l’Europa che conta, mentre per la squadra di Pioli sarà una vera e propria finale.

pioli
Fonte: Instagram @ilmaestrostefanopioli

Milan in Champions League se: le combinazioni

Infatti, proprio come per l’Atalanta, troveremo sicuramente il Milan in Champions League se i rossoneri riusciranno a battere la Dea. Infatti, qualora dovessero arrivare a pari punti con la Juventus, i rossoneri sarebbero avanti per gli scontri diretti grazie al bel 3-0 dell’Allianz maturato qualche giorno fa.

LEGGI ANCHE: Qual è il record di rigori in una stagione?

Ai ragazzi di Pioli, in sostanza servirà fare non meno di tre punti, ma anche nella malaugurata ipotesi che il Milan muovesse poco la classifica c’è ugualmente la possibilità di vederlo in Champions League, soprattutto nel caso in cui la Juventus dovesse fare uno o zero punti contro il Bologna, ipotesi difficile ma comunque da considerare.

LEGGI ANCHE: Isla, esordio in Cile a 32 anni: “È un momento molto emozionante

Il Milan in Champions League se, ovviamente, le cose andranno come da pronostico, sarà comunque un ritorno gradito per il calcio italiano, visto che la compagine rossonera manca da quel palcoscenico da un bel po’ di tempo. Cagliari e Atalanta sono gli ultimi ostacoli, ma quello di poter fare anche qualche calcolo è un bel vantaggio che, negli scorsi anni, era sempre mancato.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti